Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Giudizio di Paride

AutoreLuca Giordano
Periodo(Napoli 1634 - 1705)
SupportoTela, 181x234,5
InventarioA 321

Descrizione figurativa

Sull'ampio sfondo di un paesaggio arcadico, l'eroe troiano Paride, nelle vesti di un giovane pastore, sta per assegnare il pomo alla più bella tra le tre divinità: Giunone, Minerva e Venere. Egli è già stato catturato dallo sguardo malizioso e dalle forme di Venere che, in primo piano, è china sul piccolo cupido.
Dietro di lei, in secondo piano, Giunone sembra discuterne con Minerva che, rassegnata, tiene il capo dolcemente abbassato, la mano accorata sul petto.
La scena è solo apparentemente serena: i corpi di Venere e Paride sono disposti lungo diagonali che convergono su di uno sfondo che lascia intravedere fosche nubi, premonitrici dell’esito drammatico della scelta: il rapimento di Elena e la guerra di Troia.

Descrizione audio

Quest'opera appartiene al percorso: