Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Gabinetto disegni

Il Gabinetto disegni e stampe raccoglie circa 9.000 tra disegni, incisioni, manoscritti ed edizioni rare. Tra tutti, spiccano in particolare alcune opere e fondi grafici particolarmente pregiati.

Per la sezione dei disegni, i 33 disegni autografi di Andrea Palladio, donati nel 1838 dal collezionista veronese Gaetano Pinali; la sezione di Architettura composta da disegni e progetti di Vincenzo Scamozzi, Ottone Calderari, Bartolomeo Malacarne, Giovanni Miglioranza, Francesco Muttoni, Luigi Toniato, o ancora i fondi grafici di Antonio De Pieri, Orazio Marinali, Giovanni Busato, Bartolomeo Bongiovanni, Federico Castegnaro o i più moderni Ubaldo Oppi, Filippo de Pisis, Tono Zancanaro, Augusto Murer o Nereo Quagliato.

Per la sezione di incisione e stampe si distinguono i fogli di Giambattista e Giandomenico Tiepolo, Albrecht Dürer, Cristoforo Dall'Acqua, Marco Moro, Palma il Giovane, Parmigianino, Remondini, Guido Reni, Piranesi, Canaletto (tra cui la serie completa delle 12 incisioni delle "Feste e Cerimonie della Repubblica" di Canaletto e Brustolon), il cospicuo fondo dei Sadeler, oltre a opere più moderne di Neri Pozza, Nerina Noro, Giorgio Peretti, Guido Strazza, Gianfranco Ferroni e ai manifesti dei contemporanei Folon, Milton Glaser e Paul Davis.

Nella sezione dei manoscritti ed edizioni rare si annovera il prezioso Taccuino di viaggio da Parigi a Venezia dell'architetto Vincenzo Scamozzi, oltre al Libro dei Conti di Girolamo Chiericati e opere dei Sadeler, di Salvator Rosa, Gianbattista Pittoni, Orazio Marinali, Ottone Calderari, Marcantonio Raimondi, Marco Moro e Giovanni Miglioranza.

Nel 2013, in concomitanza con i restauri del Museo, il Gabinetto disegni e stampe è stato trasferito nei nuovi depositi blindati e climatizzati dell'ala Cinquecentesca di Palazzo Chiericati. È in corso, a partire dallo stesso periodo, il riordino conservativo e la verifica inventariale di tutto il fondo.

Il Gabinetto disegni e stampe è accessibile per gli studiosi su appuntamento.

Visita la Mostra virtuale dei disegni di Andrea Palladio

Per informazioni e appuntamenti
Referenti: servizio attività culturali e museali
Chiara Signorini - Elena Cimenti
museocivico@comune.vicenza.it
+39 0444 222811