Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

19/04/2013

Terza mostra di Goldin in Basilica, nessun gran rifiuto

Condividi su:

In riferimento a notizie apparse oggi sulla stampa locale online, l'amministrazione comunale precisa che nessun assessore o dirigente ha mai espresso parere contrario all'organizzazione di una terza grande mostra in Basilica Palladiana da affidare a Marco Goldin, peraltro ancora in fase di approntamento. La realizzazione di tale evento, del resto, è ipotizzata - d'intesa con il settore Cultura – nella Relazione previsionale e programmatica 2013-2015 approvata dal consiglio comunale, laddove sono indicate le attività da organizzare in Basilica Palladiana. Nessuna firma è dunque al momento attesa o richiesta.

Di seguito il passaggio su “La Basilica Palladiana dopo la mostra Raffaello verso Picasso” tratto dalla relazione previsionale e programmatica al capitolo “Cultura e turismo - Linee d’azione 2013 e programmazione pluriennale 2013-2015”: “... Tra febbraio e i primi di maggio 2014, la Basilica Palladiana ospiterà la mostra 'Verso Monet: storia del paesaggio dal ‘600 al ‘900', realizzata in collaborazione con Linea d’Ombra, mentre per l’ultima parte del 2014 e i primi mesi del 2015 si intende programmare sin d’ora un’altra grande mostra internazionale di pittura che possa mantenere elevato l’interesse del pubblico e degli addetti ai lavori e che, diversamente dalle due precedenti mostre - proposte in abbinata con Verona -, sarà a esclusivo appannaggio di Vicenza, amplificando così l’attenzione verso la nostra città e la sua offerta culturale. A tal proposito, viste le limitazioni generali del bilancio, si ritiene di indirizzare (per un’entità pari a quella ricevuta nel 2013) a questo importante evento i contributi della Fondazione Cariverona del 2014 e del 2015 relativi a “classe cultura”. Si ricercheranno contributi integrativi rispetto ai fondi di bilancio comunale da altre fondazioni e privati per le altre iniziative culturali”.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie