Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

20/10/2022

“Incontro sulla Tastiera”, torna il progetto Falaut

Martedì 25 ottobre alle 21 al Teatro Olimpico di Vicenza

La 46^ edizione di “Incontro sulla Tastiera” torna ad aprire i battenti, con grande entusiasmo e impegno il prossimo martedì 25 ottobre, alle ore 21, in Teatro Olimpico di Vicenza, sotto il patrocinio del Comune di Vicenza.

L’appuntamento vede una serata dedicata al celebre flautista Severino Gazzelloni in collaborazione con Falaut e l’Associazione Flautisti Italiani, con cui l’associazione vicentina ha stretto già da qualche anno un fruttuoso legame di collaborazione. Falaut nasce nel 1999 da un’idea di Salvatore Lombardi, presidente dell’Associazione Flautisti Italiani: lanciato inizialmente come progetto editoriale, diviene poco a poco un movimento culturale con lo scopo di creare eventi che valorizzino il flauto e i flautisti. Falaut ha rappresentato negli anni lo specchio di una realtà flautistica vivace: un mondo fatto di confronto e dialogo tra le scuole e i musicisti, alla ricerca costante di nuovi spazi e luoghi di incontro, soprattutto per portare alla ribalta giovani promesse del flautismo internazionale.

All’appuntamento vicentino vedremo solisti il coreano Sunghyun Cho e Francesco Loi, accompagnati al pianoforte da Amedeo Salvato. Insieme a loro sul palco la Falaut Flute Orchestra, che porterà ben venti flauti traversi diretti dal M° Paolo Totti.

Molto interessante il programma. Si inizia con il Concerto in sol magg. di Cimarosa e il Concerto in re magg. di Mozart, per entrare nel vivo della parte più virtuosistica dello spettacolo con la Carmen Fantasy di Borne. A seguire la Sonata op. 23, del contemporaneo Liebermann, per arrivare al Concertino per flauto in re maggiore op. 107 di Cécile Chaminade.Si termina con la sfavillante e complessa Fantasia sul Rigoletto di Doppler

Prevendita e biglietteria: Pantarhei ( tel: 0444-320217 - 3474924372).

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie