Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

01/06/2021

Settimane musicali al Teatro Olimpico, venerdì 4 giugno con un ensemble di grandi artisti

Riuniti per l¹occasione dal Direttore Artistico del Festival Sonig Tchakerian

Condividi su:

Il prossimo appuntamento della 30esima edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza, rassegna di concerti ed eventi che ogni anno disegna un creativo paesaggio di storie culturali, è venerdì 4 giugno con un concerto monografico dedicato a Johannes Brahms (1833-1897) e alla sua produzione per archi soli.

In scaletta due lavori del compositore di Amburgo, il Quartetto op. 51 n. 1 in do minore per due violini, viola e violoncello, composto in quattro movimenti ed eseguito per la prima volta a Vienna nel 1873 e il Sestetto n. 2 op. 36 in sol maggiore per due violini, due viole e due violoncelli, anche questo in quattro movimenti e composto negli anni 1864-65.

Protagonista del concerto, nello spazio straordinario del Teatro Olimpico, è un ensemble d’eccezione riunito per l’occasione da Sonig Tchakerian e formato da artisti di grande fama, con prestigiose carriere concertistiche in Italia e all’estero. In scena Domenico Nordio e Sonig Tchakerian (violini), Danilo Rossi e Francesco Morello (viole), Enrico Bronzi e Luca Giovannini (violoncelli). Un concerto che si addentra in pagine di alto camerismo, offrendo allo spettatore un intenso viaggio musicale in un tempo di memorie ed emozionanti sensazioni.

Venerdì 4 giugno
Teatro Olimpico ore 20

Johannes Brahms (1833-1897)
Quartetto op. 51 n. 1 in do minore
Sestetto n. 2 op. 36 in sol maggiore

Sonig Tchakerian violino
Domenico Nordio violino
Danilo Rossi viola
Francesco Morello viola
Enrico Bronzi violoncello
Luca Giovannini violoncello

Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico si avvalgono della collaborazione di enti istituzionali quali l’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, della Regione del Veneto e del MIC-Ministero della Cultura; sono, inoltre, sostenute da AIM Group, Mediolanum Private Banking, Digitec, MBM, Fondazione Roi, 40 Fazioli, Banca delle Terre Venete.

Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico si avvalgono della collaborazione di prestigiose istituzioni come l’Accademia Olimpica, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, Il Conservatorio C. Pollini, le Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, la Fondazione Amici della Fenice e ancora di Asolo Musica, gli Amici della Musica di Padova e il Teatro Comunale Città di Vicenza, Antiruggine, iiriti, Famiglia Brunelli, Archivio Musicale Fano e Fondazione Omizzolo e Venice Classic Radio.

Media Partner: Il Giornale di Vicenza

Info e biglietteria 
Una ripartenza che avviene dopo uno dei momenti di chiusura più lunghi e sofferti per tutti e, in modo particolare, per i luoghi della cultura. La riapertura avverrà con le ben note limitazioni di cui tanto si è parlato: il Teatro Olimpico  sarà occupato per circa 50% della capienza, sarà obbligatorio tenere la mascherina per tutto il tempo del concerto, mantenere il distanziamento e non creare assembramenti in entrata e in uscita. Gli accessi sono controllati e accessibili previa misurazione della temperatura corporea e l’obbligo della mascherina.

Spettacoli al Teatro Olimpico
30 maggio, 4, 6, 11 e 13 giugno 2021
Gradinata centrale € 40
Gradinata laterale e platea €24
Ridotto giovani under 25 € 10

Biglietteria del Teatro Comunale Viale Mazzini 39 – Vicenza
dal 18 maggio: martedì, giovedì e sabato, dalle 15 alle 18.15 e al telefono negli stessi giorni e orari al numero 0444 324442.
Per evitare code e assembramenti ogni spettatore dovrà prendere appuntamento prima di recarsi in biglietteria.

La prenotazione dovrà essere effettuata tramite la piattaforma  https://appuntamentobiglietteria.tcvi.it/booking/calendar, oppure telefonicamente, al numero 0444 324442 (nei giorni e orari di apertura della biglietteria).

Online sul sito www.tcvi.it
online sito www.settimanemusicali.eu
biglietteria del Teatro Olimpico il giorno dello spettacolo a partire dalle 19

SMTO
info@settimanemusicali.eu
http://www.settimanemusicali.eu

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie