Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

08/09/2019

Alberto Zamperla ha ricevuto il premio Vioff

La terza edizione rende omaggio a un vicentino illustre

Giovine e Zamperla

Si è svolta oggi, domenica 8 settembre, alle 17.30, nell’Atrio di Palazzo Trissino, la cerimonia di consegna del premio VIOFF in collaborazione con la città di Vicenza. L’edizione Golden Arts si è distinta per questo momento dedicato alla celebrazione dell’ingegno di un vicentino illustre che, sulle orme dell’illustre antesignano Andrea Palladio, ha saputo esportare e diffondere in tutto il mondo valori preziosi come l’artigianalità, il talento e l’imprenditorialità.

Il premio è stato assegnato ad Alberto Zamperla, presidente di Antonio Zamperla S.p.A., che incarna un esempio di vicentino illustre. La decisione di assegnargli il premio nasce proprio dal fatto che la sua azienda, la Antonio Zamperla S.p.A., di fama internazionale, costituisce da tempo un alfiere del Made in Italy: con un fatturato consolidato di 90 milioni di euro, più di 450 dipendenti nel mondo e una quota di esportazione pari al 98% in 40 Paesi, Antonio Zamperla S.p.A. è un’azienda leader nel settore dell’intrattenimento a livello mondiale.

Nell’Atrio di Palazzo Trissino, che ha accolto l’esposizione temporanea delle originali tazze e navi pirata in vetroresina progettate dall’Art Department del gruppo, Alberto Zamperla ha dichiarato: «Ringrazio per il premio che mi è stato conferito oggi qui a Vicenza e che desidero innanzitutto condividere con i miei collaboratori perché è grazie alla loro professionalità, al loro impegno quotidiano e alla loro preziosa collaborazione che si ottengono riconoscimenti, spesso all’estero ma questa volta anche in Italia, che rendono speciale il loro lavoro e orgogliosa l’Azienda Zamperla di rappresentare l’ingegno e la creatività italiana nel mondo.»

«Antonio Zamperla S.p.A. è un nome che porta con sé una storia fatta di ingegno, creatività e qualità. Siamo orgogliosi di essere rappresentati nel mondo da figure come Alberto Zamperla – ha affermato Silvio Giovine, sssessore alle sttività produttive del Comune di Vicenza – È importante che il valore di queste aziende, che rappresentano Vicenza ed esportano il Made in Italy su scala internazionale, venga riconosciuto in maniera opportuna. Proprio per questo, è stato ideato il premio VIOFF.»

Nato in seno alla terza edizione Golden Arts, il premio VIOFF persegue infatti lo scopo di valorizzare i Vicentini illustri (imprenditori, designer, professionisti, artisti e mecenati) che, con un forte legame sul territorio, si sono distinti nel tessuto socio-economico e nel mercato globale grazie ai loro prodotti, opere e attività, caratterizzate da due prerogative essenziali: creatività e Made in Italy.

 

Una iniziativa, quella del Premio VIOFF che, da un lato, ha arricchito il programma complessivo di VIOFF Golden Arts con un posizionamento alto e il coinvolgimento di un target di spessore, dall’altro, ha permesso di creare un momento di incontro tra istituzioni, associazioni di categoria, imprese e cittadinanza.

VIOFF, Fuori Fiera di Vicenzaoro, a Vicenza dal 6 all’8 settembre con l’edizione Golden Arts, è promosso dal Comune di Vicenza e sostenuto da Italian Exhibition Group.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo civico di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.