Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

20/11/2018

Scomparsa di Eimuntas Nekrosius, direttore del ciclo di Spettacoli Classici

Il ricordo del sindaco Francesco Rucco

Condividi su:

"Ho sempre ritenuto che il Teatro Olimpico non possa che continuare a essere la casa dei Classici ma che, per poter rivivere, i Classici abbiano bisogno di grandi artisti. Nekrosius è stato assolutamente un grande Artista, uno fra i pochi realmente capaci di confrontarsi con l'Olimpico. Portare in scena il Paradiso di Dante (e poi il Libro di Giobbe) è stato un bellissimo azzardo che solo un visionario con autentico rispetto per i Classici poteva risolvere uscendone a testa alta. Ricordo con piacere le parole con cui Nekrosius si presentò in città: "Sono stato subito impressionato e affascinato dal motto dell'Accademia Olimpica, Hoc Opus, Hic Labor Est", disse. E noi non possiamo che concordare, perché ogni punto di arrivo non può che esser frutto di faticoso lavoro. Nell'arte, come nella vita. Buon viaggio, Maestro!' "

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie