Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

26/07/2017

OpeNights, sabato 29 luglio al giardino dell'Olimpico un quintetto jazz

A Palazzo Leoni Montanari venerdì 28 luglio l'Africa di Arsene Duevi.

Venerdì 28 e sabato 29 luglio è in programma un doppio appuntamento con le OpeNights della Società del Quartetto, rassegna musicale “sotto le stelle” ospitata in due suggestive location del centro storico di Vicenza.

S'inizia venerdì 28 al cortile di Palazzo Leoni Montanari – sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza – con lo spettacolo musicale “Haya – Inno alla vita” che ha per protagonista il cantante e polistrumentista africano Arsene Duevi.

Cantante, cantautore, bassista, percussionista e chitarrista, ma anche etnomusicologo e direttore di coro, Duevi ha appunto iniziato la sua brillante carriera musicale dirigendo il coro della Cattedrale di Lomé (la capitale del Togo che si affaccia sul Golfo di Guinea). Nei primi anni 2000, dopo avventurose vicissitudini, arriva a Milano ove entra in contatto con Musicamorfosi, associazione brianzola che raggruppa un nutrito gruppo di artisti delle più diverse discipline e luoghi di origine. Con Musicamorfosi il musicista africano ha dato vita a numerosi progetti educativi che sono poi sfociati in spettacoli veri e propri ospitati nei teatri di tutta Italia. Come cantante e strumentista Arsene ha al suo attivo due CD, entrambi prodotti da Musicamorfosi: “La mia Africa” (2010) e il recente “Haya” che è stato presentato con successo nelle più importanti sale italiane (dall'Auditorium Parco della Musica di Roma al “Blue Note” di Milano) riscuotendo lusinghieri consensi anche da parte della critica.

Venerdì sera alle 21,15 Arsene Duevi presenta “in solo” al pubblico di Palazzo Leoni Montanari un'ampia selezione di questo CD costruito artigianalmente attraverso una musica che quasi “si vede”, con brani che parlano di Africa (i versi sono in un dialetto della lingua ewe), ma che potrebbero essere riferiti a qualsiasi altra parte del mondo.

Prima del concerto, alle 20,30, viene proposto un “Assaggio d’arte” dedicato a In te si rallegra ogni creatura, un’antica icona russa in cui i colori e le forme creano un raro dialogo con la poesia e la musica sacra. È un’immagine “che si ascolta” con lo sguardo in contemplazione, in grado di rilevare il suono mistico del silenzio (a cura dell’area educazione delle Gallerie).

Sabato 29 al Giardino del Teatro Olimpico è di scena il contemporary jazz del Short Wave 5tet, ovvero Michele Calgaro alla chitarra, Alex Sipiagin alla tromba, Robert Bonisolo al sax, Mauro Beggio alla batteria e Alessandro Fongaro al contrabbasso.

Short Wave è anche il titolo del secondo CD registrato dal gruppo – frutto della decennale collaborazione fra Calgaro e Sipiagin – che sabato sera sarà presentato per la prima volta dal vivo. Esponente di spicco del jazz newyorkese e trombettista molto apprezzato in ambito internazionale per il suono morbido ma allo stesso tempo potente che riesce a ottenere dal suo strumento, Alex Sipiagin condivide con i quattro esperti musicisti italiani un'estetica – già etichettata come “post-bop” – che è frutto di un'originale sintesi fra bop, modale, free e fusion. Il repertorio proposto dal quintetto è formato per lo più da composizioni originali che presentano e sviluppano una gran varietà di situazioni e strutture, sia scritte che improvvisate, anche in virtù dell'empatia e del costante dialogo creativo fra i cinque musicisti.

La rassegna OpeNights è realizzata in collaborazione con le Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari e con il Comune di Vicenza nell'ambito della rassegna “L'estate a Vicenza 2017” promossa dall'Assessorato alla crescita.

I biglietti comprendono un drink e si possono acquistare la sera del concerto – a partire dalle 20,15 – presso la biglietteria di Palazzo Leoni Montanari o al giardino dell'Olimpico.

In caso di maltempo il concerto a Palazzo Leoni Montanari si svolgerà ugualmente al piano nobile del Palazzo, mentre quello al giardino dell'Olimpico sarà rinviato ad altra data.

Informazioni e prenotazioni:

Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari

Vicenza, Contra’ Santa Corona 25

Tel. 800.578875

info@palazzomontanari.com

www.gallerieditalia.com


Società del Quartetto di Vicenza
Tel. 0444 543729 oppure 344 0586002

info@quartettovicenza.org
www.quartettovicenza.org

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo civico di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.