Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

19/05/2017

Incontro sulla Tastiera, ultimo concerto venerdì 26 maggio al Teatro Olimpico

"Luci delle stelle"

Condividi su:
Ottavia Ancetti

La stagione concertistica di Incontro sulla Tastiera giunge al termine il prossimo venerdì 26 maggio, quando l’associazione musicale vicentina porterà in scena un inedito e coinvolgente spettacolo di musica, lirica e danza. Sede dell’evento sarà il Teatro Olimpico, così da rispettare la tradizione del Gruppo di Promozione Musicale che vuole i concerti di apertura e chiusura dei suoi cartelloni proprio al teatro palladiano.

Lo spettacolo di venerdì 26 è significativo e quanto mai emblematico, con la “tastiera” che rimane strumento cardine, attorno alla quale si muovono in aggraziata sintonia le altre arti “regine”, quali la danza e il canto. Protagonisti cinque giovani talenti in carriera del nostro territorio. Uno spettacolo di “poesia e magia” che chiude una Stagione che ha sicuramente riaffermato Incontro sulla Tastiera tra le più interessanti realtà culturali e di promozione artistica del nostro territorio.

Mariantonietta Righetto Sgueglia ricorda che sono stati celebrati i quarantun’anni in musica nel modo migliore. In questa Stagione è stato raggiunto un duplice obbiettivo, proponendo, da un lato, realtà del territorio che meritano di essere sostenute e incoraggiate, capaci di esprimere grandi doti e che possono portare la qualità delle nostre scuole ben oltre i confini della provincia e della regione; e, parallelamente, portando sui palcoscenici berici proposte di matrice internazionale, strettamente legate al mondo dei giovani musicisti. Giovani leve di grandissimosi sono esibite a Vicenza grazie alla collaborazione di realtà preparatorie di caratura internazionale con cui collaboriamo da anni (come la Keybiorad Trust di Londra e l’Accademia “Incontri col Maestro” di Imola), dando così al pubblico vicentino la possibilità di conoscere e apprezzare stelle nascenti del concertismo (pianistico prevalentemente) mondiale. Quarantun’anni per affermare il prezioso ruolo di promozione musicale in città.

A portare in scena la multiforme struttura artistica dello spettacolo di venerdì 26 maggio sono il tenore Cristian Ricci, le pianiste Fiamma Velo e Silvia Carta, il giovanissimo violoncellista Ivo Martinenghi e l’altrettanto giovane ballerina Ottavia Ancetti, attualmente junior artist nella compagnia Ajkun Ballet di New York.

Danza, lirica e musica, dunque, sapientemente e garbatamente intrecciate tra loro, si esprimeranno sul palcoscenico attraverso un variopinto e fresco bouquet di brani e celebri arie liriche, nonché di composizioni originali della giovane pianista e compositrice Fiamma Velo - il cui percorso professionale si sta ultimamente sviluppando in Spagna, acquisendone nuove sonorità e ispirazioni. I brani scelti per il concerto sono tutti tratti dall’album uscito lo scorso ottobre con Sony Music Italia, intitolato “Camminando in Riva al Mare”.

Il concerto – che gode del contributo di Zeta Farmaceutici e Marco Viti – avrà inizio alle ore 21.00.

Prevendita: Pantharei.

Info: www.incontrosullatastiera.it

Documenti allegati

Galleria fotografica

Ottavia Ancetti Cristian Ricci Fiamma Velo

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie