Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

06/09/2016

All’Olimpico di Vicenza l’esordio teatrale di Aleksandr Sokurov

Con GO.GO.GO in prima mondiale assoluta dal 28 settembre al 2 ottobre nell’ambito di Conversazioni 2016 - 69° Ciclo di Spettacoli Classici del Teatro Olimpico

Aleksandr Sokurov esordisce nella regia teatrale al Teatro Olimpico di Vicenza con GO.GO.GO, liberamente ispirato a Marmi, uno dei due testi per la scena del Premio Nobel Iosif Brodskij e ad altri suoi brani poetici, nel ventennale della scomparsa del grande scrittore.

Il regista russo – Leone d’oro a Venezia nel 2011 con Faust – ha creato il suo spettacolo per la scena palladiana nell’ambito di Conversazioni 2016 - 69° Ciclo di Spettacoli Classici del Teatro Olimpico, curato da Franco Laera con Adriana Vianello e Virginia Forlani.

A partire dal testo di Brodskij, Sokurov ha realizzato una pièce che ruota attorno a due protagonisti, Tullio e Publio, che, opposti per origine, cultura e carattere fanno della tensione propria della loro diversità la ragione stessa della loro sopravvivenza in una assurda condizione umana. Dal loro confronto (romano l’uno e barbaro l’altro, anche se i loro ruoli talvolta si confondono e si invertono), Sokurov genera una trama ricca di situazioni che si compongono in un quadro in cui trovano posto le illusioni, gli errori, le speranze, il senso stesso dell’andare dell’uomo per il mondo. A partire dal mondo poetico di Brodskij e dal suo amore per l’Italia e la classicità, la forza immaginativa di Sokurov crea anche un omaggio al cinema, e al cinema italiano in particolare. Federico Fellini, Anna Magnani, sono, così, presenze che animano la scena, in una situazione perennemente in bilico tra l’onirico e la crudezza del reale. Protagonisti principali saranno Elia Shilton, Max Malatesta e Michelangelo Dalisi, mentre lo spazio scenico e l’impianto visivo saranno curati da Margherita Palli.

 

GO.GO.GO è in cartellone in prima mondiale assoluta dal 28 settembre al 2 ottobre. Lo spettacolo, prodotto da di CRT/Teatro dell’Arte di Milano su commissione di Conversazioni 2016 e che sarà successivamente in tournée nelle sale teatrali, sarà integralmente registrato nell’irripetibile allestimento al Teatro Olimpico, nell’intento di promuoverne la massima diffusione anche al di fuori del circuito teatrale.

Il 69° Ciclo di Spettacoli Classici è promosso dall'assessorato alla crescita del Comune di Vicenza in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza. È sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno e Ancona e da AIM Vicenza.

Informazioni: http://classici.tcvi.it

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo civico di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.