Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

21/04/2015

Rick Wakeman, primo musicista rock al Teatro Olimpico

Venerdì 24 aprile alle 21 concerto per piano solo

Un grande artista, Rick Wakeman. Un luogo magico, l'Olimpico di Vicenza, il teatro coperto più antico del mondo. Insieme per un concerto organizzato da SchioLife in collaborazione con il Comune di Vicenza, destinato a rimanere nella storia: con lui infatti, per la prima volta, venerdì 24 aprile alle 21 il palcoscenico cinquecentesco nato dal genio di Andrea Palladio ospiterà un protagonista della musica rock.
Tempio della prosa e della musica "colte", traguardo ambito da artisti di ogni parte del mondo, inestimabile gioiello di storia e architettura, l'Olimpico aveva incantato Wakeman durante una visita a Vicenza in occasione del suo ultimo concerto al Teatro Civico di Schio, il 30 maggio 2014, sempre per iniziativa di SchioLife. Era stato amore a prima vista, tanto da far pensare, fin da subito, alla realizzazione di un sogno: qualcosa di indimenticabile sia per Wakeman sia per i tanti appassionati che, da sempre, amano la sua musica. E il sogno si è realizzato, aprendo al celebre musicista rock le porte del prezioso scrigno palladiano.
Per la storica occasione, Wakeman si esibirà in un concerto di solo pianoforte, per il quale sta preparando con particolare passione una scaletta memorabile.
Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all'Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato "la lunga chioma bionda del rock" - ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l’anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali, in pratica, inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock. Con gli Yes ha inciso “Fragile”, “Close to the Edge” e “Yessongs”, album storici che hanno da tempo superato i 40 milioni di copie vendute in tutto il mondo.
Come solista ha inciso tra l'altro “The Six Wives of Henry VIII”, altro successo planetario con i suoi oltre 10 milioni di copie vendute. È stato inoltre, per anni, l’arrangiatore di David Bowie e di Elton John e ha realizzato album con numerosi altri artisti, tra i  quali Cat Stevens, Black Sabbath e Lou Reed.
Per il concerto di Wakeman all'Olimpico, biglietti numerati di platea e gradinata a 45 euro. Prevendite: www.schiolife.com; www.vivaticket.it; Discovery  (Galleria Conte a Schio, tel. 347 4522668); Teatro Comunale di Vicenza (Viale Mazzini, tel. 0444 324442).
Dopo il concerto di Rick Wakeman, SchioLife ha in serbo un altro appuntamento da non perdere: l'atteso ritorno in Italia dei Caravan di Pye Hastings, tra i pilastri del progressive rock mondiale, di scena all'Astra di Schio sabato 30 maggio alle 21, unica data per il Centro-Nord Italia.

SchioLife

SchioLife è una realtà organizzatrice di eventi con sede operativa a Schio, in provincia di Vicenza.
Attiva dal 2007, si è fatta rapidamente conoscere e apprezzare grazie ad una serie di appuntamenti musicali riuniti sotto il titolo di «SchioLife Festival», calendario giunto nel 2015 all'ottava edizione e riconosciuto come uno dei festival più qualificati in Italia nell'ambito della musica rock, e in particolare del rock progressivo, con esibilizioni a Schio e Vicenza.
Tra i protagonisti degli appuntamenti firmati SchioLife si possono ricordare Procol Harum, Le Orme, New Trolls, Jethro Tull, Banco del Mutuo Soccorso, Steve Hackett, Tony Levin, Pat Mastelotto, YES, The Musical Box, Peter Hammill, Ian Anderson, Van der Graaf Generator, Camel, oltre naturalmente a Rick Wakeman, già esibitosi a Schio nel 2014 e presto protagonista all'Olimpico di Vicenza (venerdì 24 aprile), e i Caravan, attesi il 30 maggio all'Astra di Schio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo civico di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.