Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

16/01/2019

VIOFF Golden Wood edition, dal 18 gennaio al 20 gennaio un ricco programma di eventi

In occasione di Vicenzaoro January. Attivata anche una raccolta fondi per la ricostruzione di un bosco sull’Altopiano di Asiago

Da venerdì 18 a domenica 20 gennaio mostre, concerti, esibizioni, percorsi guidati. laboratori per famiglie e bambini, aperitivi e molto altro animeranno piazze, palazzi e vie del centro storico, il salone fieristico e il Teatro Comunale “Città di Vicenza” in occasione di “VIOFF Golden Wood edition”, il Vicenza Fuori Fiera ideato dal Comune di Vicenza per promuovere la città e le sue eccellenze in occasione di Vicenzaoro January, uno dei più importanti e prestigiosi saloni internazionali dedicati all'oreficeria e gioielleria, organizzato da Italian Exhibition Group Spa (IEG).
L'iniziativa- dedicata alla raccolta fondi a favore dell’Altopiano di Asiago - è realizzata dal Comune di Vicenza con la collaborazione di Italian Exhibition Group, Vicenzaoro, Unione Montana Spettabile Reggenza 7 Comuni, Consorzio Turistico Vicenzaè, Fondazione Teatro Comunale di Vicenza, Coldiretti.

“Manca ormai pochissimo all'inizio di VIOFF Golden Wood Edition, la tre giorni all'insegna di musica, cultura, arte, intrattenimento, sport e formazione per ragazzi, il cui focus sarà dedicato alla raccolta fondi per la ricostruzione di un bosco sull'Altopiano di Asiago – ha spiegato l'assessore alle attività produttive Silvio Giovine –. Il mio auspicio è che come l'edizione di settembre, che ha riscosso un ampio consenso di partecipazione, anche il programma della winter edition riesca ad attrarre, coinvolgere e divertire vicentini, turisti, espositori e visitatori di Vicenzaoro. La nostra città, con i suoi monumenti, le sue piazze e palazzi ricchi di arte e di storia, sarà perfettamente in grado di ospitare un ricco programma di eventi di qualità capaci di valorizzare ancora di più il legame tra la fiera, il territorio e le aziende”.

“Con l’avvicinarsi del debutto della seconda edizione di VIOFF – ha aggiunto Marco Carniello, direttore della divisione Jewellery & Fashion Italian Exhibition Group ,- desidero sottolineare la caratura di questo nuovo carnet di eventi collaterali che testimonia come l’impegno comune approdi sempre a risultati fattivi. Gli unici davvero apprezzati dai cittadini così come dai clienti della nostra fiera.”

“Ritengo molto suggestiva l'idea di intitolare il fuori fiera invernale “VIOFF Golden Wood edition”, collegando un minerale prezioso, quale l'oro, a una materia prima naturale altrettanto preziosa, come il legno – ha dichiarato il presidente dell’Unione Montana Spettabile Reggenza 7 Comuni Emanuele Munari –. In qualità di sindaco di Gallio e presidente dell’Unione Montana Spettabile Reggenza 7 Comuni, ringrazio, da parte di tutti i sindaci dell'Altopiano, l'amministrazione comunale e, in particolar modo, il sindaco Francesco Rucco e l'assessore alle attività produttive Silvio Giovine, per aver ideato e organizzato questa importante iniziativa a scopo benefico insieme ai main partner Italian Exhibition Group, Vicenzaoro, Consorzio Turistico Vicenzaè, Fondazione Teatro Comunale di Vicenza, Coldiretti. Il mio grazie va fin d'ora a quanti parteciperanno alle iniziative in programma contribuendo alla raccolta fondi per aiutare la ricostruzione del nostro Altopiano”.

Coldiretti Vicenza – puntualizza il presidente Martino Cerantola - è orgogliosa di essere parte di VIOFF Golden Wood Edition, un’iniziativa di solidarietà articolata che mette insieme diversi mondi dell'economia cittadina ed istituzioni, in un impegno comune per il nostro territorio. Le attività proposte vedranno coinvolti non solo i cittadini ma anche il mondo della scuola; siamo certi che i vicentini, ma non solo, risponderanno con sensibilità e generosità, data l'attenzione e l'amore per il nostro Altopiano, che si caratterizza per le distese di abeti unica in Europa, oggi in più zone dilaniati dal maltempo. Ripristinare questo territorio costerà moltissimo, non solo economicamente, ma anche in termini di tempo. Speriamo con l'impegno e l'aiuto di tutti, un giorno, di poter rivedere i paesaggi ai quali c’eravamo abituati e che attiravano ogni anno migliaia di turisti. L’iniziativa - conclude Cerantola - non si ferma a questi tre giorni, ma coinvolge l’intero territorio nazionale, in quanto Coldiretti ha compreso la gravità della situazione nei territori più colpiti delle province di Vicenza e Belluno, quindi ha dato il via ad una campagna di solidarietà per salvare i boschi veneti con progetti rivolti alle scuole, con iniziative turistiche nel periodo primaverile- estivo e con la raccolta fondi per l'acquisto delle piantine che andranno a far rinascere i nostri boschi”.

Partner dell'evento sono: Veneto Agricoltura; Apindustria, CNA, Confartigianato, Confcommercio; Confindustria; ANA Vicenza; Biblioteca Bertoliana, Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza; Meneghini&Associati; Gruppo Aim, SVT; Cuore Matto Gold, MondoMostre, Vicenza In Oro, con il contributo di Cassa Rurale e Artigiana di Brendola; del Gruppo Bancario Iccrea; Latterie Vicentine, Belluscio Assicurazioni, Palakiss.

Media partner: Il Giornale di Vicenza, Rete Veneta, TVA Vicenza, Tviweb, Vvox.


Le iniziative

Raccolta fondi
Il programma delle iniziative sarà dedicato alla raccolta fondi per la ricostruzione intelligente di un bosco sull’Altopiano di Asiago.
Un desk sarà attivo venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio, dalle 10 alle 17, presso la Italian Exhibition Group – Quartiere Fieristico di Vicenza, in occasione di Vicenzaoro, e gestito dalla sezione vicentina dell’Associazione Nazionale Alpini. Sabato 19 gennaio, dalle 18 alle 22, i desk saranno allestiti anche nei locali che ospiteranno gli aperitivi diffusi nel cuore della città: Moplen, Ostaria Il Grottino, Julien, Ovosodo, Angolo Palladio.

Infopoint IAT
In Fiera, da venerdì 18 a mercoledì 23 gennaio, negli orari di apertura di Vicenzaoro, sarà attivo un infopoint IAT – Ufficio Informazione Accoglienza Turistica per veicolare informazioni specifiche all’utenza che frequenterà Vicenzaoro.

Le vetrine del centro storico in Golden Wood
Il tema dell’oro, con il coinvolgimento delle categorie economiche, sarà declinato nella tre giorni nelle vetrine, nei negozi e negli esercizi commerciali che organizzeranno iniziative specifiche per i visitatori di Vicenzaoro e della città. Tutte le vetrine esporranno un ceppo con il legno degli alberi di Asiago.

Mostra “Il trionfo del colore”: aperture fino alle 22 e percorsi guidati gratuiti
Venerdì 18 gennaio e sabato 19 gennaio
, in occasione di VIOFF sarà  possibile visitare la mostra “Il trionfo del colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi” in via straordinaria fino alle 22 (apertura al pubblico alle 9 per Palazzo Chiericati e alle 10 per Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari); chiusura biglietteria alle 21.15. Visite guidate gratuite (è necessario acquistare il biglietto): venerdì 18 (alle 18, alle 19, alle 20.30), sabato 19 (alle 19, alle 20, alle 20.30). La mostra, che prosegue fino al 10 marzo, domenica 20 gennaio sarà visitabile dalle 9 alle 19. Il 25% dell'intero incasso di sabato 19 gennaio sarà devoluto al progetto di beneficenza VIOFF-Golden Wood.

Percorsi guidati al Museo Naturalistico Archeologico di contra' Santa Corona, a Palazzo Trissino e alla scoperta della Vicenza orafa ed orologiera
Sabato 19 gennaio sarà possibile partecipare a percorsi guidati al Museo Naturalistico Archeologico di contra' Santa Corona (mostra “Nei meandri della storia. Valerio Belli e le sue medaglie. Tracce di un percorso tra fama ed oblio”; alle 10, primo gruppo, e alle 11, secondo gruppo); a Palazzo Trissino, sede del municipio (alle 15.30, primo gruppo, e alle 16.30, secondo gruppo); alla scoperta della Vicenza orafa ed orologiera (partenza - alle 15, alle 16.30, alle 18 - dalla Chiesa dei Carmini in corso Fogazzaro con arrivo al Museo del Gioiello in piazza dei Signori).

Mostra diffusa Artigianato&Design (Artigiani, Prodotti, Spazi nella città dedicati al “bello e benfatto” e alle Arti)
I prodotti realizzati da 17 laboratori artigianali del territorio nazionale dei diversi ambiti dell’artigianato del Made in Italy saranno ospitati in 20 botteghe storiche del centro in un ideale percorso circolare attorno al luogo simbolo del sapere artigiano e del design senza tempo, la Basilica Palladiana. A cura di CNA Vicenza. Inaugurazione venerdì 18 gennaio alle 17 alla Stamperia d’arte Busato (contra' Porta Santa Lucia 38).

“Gallerie Kids”, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari tre giorni di laboratori sul Settecento veneziano
Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio (alle 17) e domenica 20 (alle 11) alle Gallerie d'Italia – Palazzo Leoni Montanari “Gallerie Kids”, uno spazio per famiglie con percorsi sensoriali e laboratori creativi.

Presepe in piazza, visite prorogate fino a domenica 20 gennaio in occasione di VIOFF Golden Wood edition
Dal 18 al 20 gennaio sarà possibile visitare il presepe artistico in vetro di Murano in Loggia del Capitaniato.

Campagna amica in città, l’iniziativa di Coldiretti Vicenza
Sabato 19 e domenica 20 gennaio in piazza San Lorenzo e al Mercato coperto di contra' Cordenons andrà di scena Campagna Amica in città, l'evento promosso da Coldiretti Vicenza per supportare una serie di iniziative volte ad esprimere pienamente il valore e la dignità dell’agricoltura italiana. In questo contesto sarà attiva la campagna #adottaunalbero.

Circolo Fotografico Vicenza
Durante i tre giorni della manifestazione il Circolo Fotografico Vicenza catturerà le immagini e i momenti più significativi dell'evento.

Il programma

Giovedì 17 gennaio 2019

In contra' del Monte, al fine di sensibilizzare la cittadinanza sulla situazione ambientale dell’Altopiano, sarà allestita la mostra fotografica “Golden Wood” con immagini dei fotografi asiaghesi: Roberto Costa Ebech, Gianluca Schivo, Maurizio Pretto, Sergio "Kelly" Dalle Ave. La mostra sarà esposta all'aperto fino a domenica 27 gennaio 2019 ed è promossa da Vicenzaoro e Italian Exhibition Group in collaborazione con Confartigianato Vicenza.

Venerdì 18 gennaio 2019

Dalle 10 alle 17, presso la Italian Exhibition Group – Quartiere Fieristico di Vicenza
, in occasione di Vicenzaoro, sarà attivo un desk per la raccolta fondi da destinare alla ricostruzione di un bosco sull’Altopiano di Asiago a cura della sezione vicentina dell’Associazione Nazionale Alpini.

Dalle 10.30 alle 12 al Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza, per 380 alunni delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado e le classi prime degli Istituti superiori di Vicenza e provincia, incontro didattico interattivo con esperti del settore forestale della regione Veneto allo scopo di sensibilizzare i giovani sul tema della sostenibilità ambientale e della ricostruzione di un ecosistema significativo per il territorio. Interverranno: Daniele Zovi, ex comandante regionale del Corpo Forestale e scrittore; Alberto Negro, direttore di Veneto Agricoltura; Fabio Ambrosini Bres, fotografo ‘volante’ di Asiago. Modera: Luca Ancetti, direttore de Il Giornale di Vicenza. In collaborazione con Coldiretti, SVT e Il Giornale di Vicenza. L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio, che servirà anche ad incentivare la raccolta fondi, indispensabile per l’acquisto delle piante necessarie alla riforestazione dei territori colpiti dal disastro.

Dalle 14 alle 20 in Loggia del Capitaniato sarà possibile visitare il presepe artistico in vetro di Murano. L'ingresso è libero. Le offerte dei visitatori saranno devolute alla raccolta fondi della Regione Veneto e all'iniziativa "Adotta un albero" di Coldiretti per la messa a dimora di nuove piante. L'iniziativa è a cura di Confartigianato Vicenza, Confindustria Vicenza, Confcommercio Vicenza, associazione Liberi pensatori e Provincia di Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza.

Alle 17, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, nell'ambito dell'iniziativa “Gallerie Kids”: Nella bottega del caffè. Percorso sensoriale (60 min.) - attività per ragazzi dai 12 anni in su. Profumi, aromi e spezie del Settecento veneziano: da Canaletto a Tiepolo, da Zuccarelli a Longhi. Incontrare i capolavori esposti alle Gallerie attraverso il racconto di alcuni dettagli minuti e intriganti, in grado di svelare il sentimento di un'epoca ricca di sorprese sensoriali ed estetiche. Modalità di partecipazione: 5 euro + biglietto d’ingresso (prenotazione obbligatoria). Informazioni e prenotazioni: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, numero verde 800.578875 o informazioni@palazzomontanari.com.

Alle 17 alla Stamperia d’arte Busato (contra' Porta Santa Lucia 38) inaugurazione di “Artigianato&Design”, mostra diffusa dedicata alla migliore eccellenza manifatturiera tra le botteghe del centro città. Una vera e propria via della bellezza, tra 20 botteghe storiche del centro in un ideale percorso circolare attorno al luogo simbolo del sapere artigiano e del design senza tempo, la Basilica Palladiana. Esposizione di prodotti realizzati da 17 laboratori artigianali - di cui 15 vicentini e 2 “outsider” da Arezzo e Avellino -, oltre ad alcuni manufatti prodotti dai ragazzi del liceo artistico “De Fabris” di Nove e ad alcuni pezzi provenienti dalla mostra “La fabbrica dei tosi” tenutasi lo scorso settembre a Nove. Le botteghe e gli artigiani coinvolti sono: Stamperia d’arte Busato contrà porta Santa Lucia, 38; Spazio 6 contrà San Pietro, 6; Pozzan colori piazza Matteotti, 14; Il ceppo gastronomia corso Palladio, 196; Lo scrigno dei desideri corso Palladio, 142; Galleria Pashà corso Palladio, 138 a; Punto ottico - humaneyes contrà Santa Barbara, 25; Ottica Fin piazza dei Signori, 20; Bottega orafa Daniela Vettori piazza dei Signori, 35; Soprana dal 1910 piazzetta Palladio, 2; Cappelleria Palladio piazzetta Palladio, 13; Galleria De Munari contrà Vescovado, 13; L’idea di Maria Luisa Amatori piazza dei Signori, 56; Charme contrà Cavour, 24; Mampreso alta moda piazza dei Signori, 4; Del Conte bags piazza dei Signori, 10; Stecca optometria contrà Cavour, 8; Spazio grafica di Stefano Luciano corso Fogazzaro, 147; Vincenzo Lovato corso Fogazzaro, 200; 222 the shop society corso Fogazzaro, 222. L'iniziativa - fino al 3 febbraio – è organizzata da CNA Vicenza in collaborazione con artigiani e negozi del centro storico, il liceo artistico “De Fabris”, il Museo Civico della Ceramica di Nove e la Fondazione Università Ca’ Foscari di Venezia. La direzione artistica del progetto è affidata ad Elena Agosti. L'ingresso è libero. Gli orari di visita sono quelli apertura delle singole attività. L'ingresso è libero. Gli orari di visita sono quelli apertura delle singole attività.

In occasione di VIOFF, in via straordinaria, sarà possibile visitare la mostra “Il trionfo del colore” fino alle 22 (apertura al pubblico alle 9 per Palazzo Chiericati e alle 10 per Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari); chiusura biglietteria alle 21.15. Per l'occasione sarà offerta la possibilità ai visitatori che si prenoteranno, fino ad esaurimento posti, tramite il call center della mostra al numero 02.92897793, di richiedere la visita guidata gratuita (alle 18, alle 19, alle 20 per giornalisti e ospiti della Fiera, alle 20.30). La gratuità è applicata solo alla visita guidata; tutti i visitatori dovranno acquistare regolare biglietto della mostra secondo quanto indicato nel sito www.iltrionfodelcolore.it o dal call center al numero 02.92897793 per i gruppi e allo 02.92897755 per gli individuali.

Sabato 19 gennaio

Dalle 10 alle 17
, un desk per la raccolta fondi sarà attivo presso la Italian Exhibition Group – Quartiere Fieristico di Vicenza, in occasione di Vicenzaoro, e gestito dalla sezione vicentina dell’Associazione Nazionale Alpini. Dalle 18 alle 22, i desk saranno allestiti anche nei locali che ospiteranno gli aperitivi diffusi nel cuore della città: Moplen, Ostaria Il Grottino, Julien, Ovosodo, Angolo Palladio.

Alle 10 (primo gruppo) e alle 11 (secondo gruppo) al Museo Naturalistico Archeologico di contra' Santa Corona percorso guidato gratuito della mostra “Nei meandri della storia. Valerio Belli e le sue medaglie. Tracce di un percorso tra fama ed oblio” dedicata al grande artista, intagliatore e orafo vicentino Valerio Belli (1468-1546). Ideazione e allestimento: Armando Bernardelli e Antonio Dal Lago, testi e ricerche Armando Bernardelli. Le prenotazioni vanno effettuate all'ufficio informazioni e accoglienza turistica IAT del Consorzio Vicenzaè (tel. 0444320854,
Email: iat@comune.vicenza.it). Per l'occasione il costo del biglietto di ingresso al Museo Naturalistico Archeologico sarà di 2 euro (anzichè di 3,50 euro) e includerà il percorso guidato gratuito alla mostra.

Dalle 10 alle 22 in Loggia del Capitaniato sarà possibile visitare il presepe artistico in vetro di Murano. L'ingresso è libero. Le offerte dei visitatori saranno devolute alla raccolta fondi della Regione Veneto e all'iniziativa "Adotta un albero" di Coldiretti per la messa a dimora di nuove piante. L'iniziativa è a cura di Confartigianato Vicenza, Confindustria Vicenza, Confcommercio Vicenza, associazione Liberi pensatori e Provincia di Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza.

Dalle 15 alle 19, in corso Palladio, di fianco all’ingresso di Palazzo Trissino (sede del Comune di Vicenza), e all’inizio di corso Palladio (lato Piazza Matteotti), nei pressi dell’ingresso principale del Teatro Olimpico, esibizione con intaglio del legno di due scultori dell’Altopiano di Asiago: Manuel Rossi Ciudi e Ugo Carli. Le opere saranno messe in vendita. Il ricavato sarà devoluto alla raccolta fondi per la ricostruzione intelligente di un bosco sull’Altopiano di Asiago.

Alle 15.30 (primo gruppo) e alle 16.30 (secondo gruppo) percorso guidato gratuito di Palazzo Trissino. Partendo dal cortile dell'edificio, si proseguirà salendo lo scalone d'onore con arrivo in sala degli Stucchi e successivamente sala Bernarda per uscire attraverso la Loggia del Capitaniato. Durata della visita: un'ora e mezza. Ogni gruppo sarà formato da massimo 30/35 persone. Le prenotazioni vanno effettuate all'ufficio informazioni e accoglienza turistica IAT del Consorzio Vicenzaè (tel. 0444320854
Email: iat@comune.vicenza.it).

Alle 15.30 e alle 17.30 da corso Fogazzaro prenderà il via un itinerario culturale alla scoperta della Vicenza orafa ed orologiera. Il percorso toccherà piazza Matteotti e poi si concentrerà nella zona limitrofa a piazza dei Signori per culminare in Basilica Palladiana al Museo del Gioiello, il cuore d’oro della città di Vicenza. Partecipazione gratuita. Durata: un’ora e mezza circa, comprensiva della visita al Museo del Gioiello. In base all’affluenza saranno decisi gli orari e previsti diversi turni, max 10 persone a turno. È obbligatoria la prenotazione via email a vicenzainoro@gmail.com. A cura di Vicenza in Oro 1333 in collaborazione con il Museo del Gioiello.

Dalle 16.30 nella pista di pattinaggio su ghiaccio allestita in piazza Biade esibizione delle giovani promesse dell’Asiago Hockey.

Dalle 16.30 sulla scalinata della Loggia del Capitaniato in piazza dei Signori esibizione del Coro Alpino dell’Altopiano.

Alle 17, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, nell'ambito dell'iniziativa “Gallerie Kids”: Maestro, che sfumature! Laboratorio d’arte (60 min) - attività per bambini da 4 a 12 anni. Scoprire con occhi, mente e mani il linguaggio segreto dei colori e delle loro stupefacenti sfumature, incontrando un grande maestro d’arte, Giambattista Tiepolo. Attività creativa: pittura ad acquerello su carte speciali. Modalità di partecipazione: 5 euro a bambino + biglietto d'ingresso ridotto per accompagnatore (prenotazione obbligatoria). Informazioni e prenotazioni: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, numero verde 800.578875 o informazioni@palazzomontanari.com.

Alle 17, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, nell'ambito dell'iniziativa “Gallerie Kids”: Nella bottega del caffè. Percorso sensoriale (60 min.) - attività per ragazzi dai 12 anni in su e adulti. Profumi, aromi e spezie del Settecento veneziano: da Canaletto a Tiepolo, da Zuccarelli a Longhi. Incontrare i capolavori esposti alle Gallerie attraverso il racconto di alcuni dettagli minuti e intriganti, in grado di svelare il sentimento di un'epoca ricca di sorprese sensoriali ed estetiche. Modalità di partecipazione: 5 euro + biglietto d’ingresso (prenotazione obbligatoria). Informazioni e prenotazioni: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, numero verde 800.578875 o informazioni@palazzomontanari.com.

Dalle 18 alle 22 sarà attivo un tour itinerante di aperitivi tematici in alcuni locali del centro storico: Moplen, Ostaria Il Grottino, Julien, Ovosodo, Angolo Palladio. Parte del ricavato sarà devoluto alla raccolta fondi per la ricostruzione intelligente di un bosco sull’Altopiano di Asiago. A cura di Cuore Matto Gold.

Dalle 19 alle 21.30 Italian Exhibition Group organizzerà il cocktail di benvenuto “Vicenzaoro Opening Cocktail” in Basilica palladiana riservato a tutta la comunità di espositori, visitatori, opinion leader, stampa internazionale presente in occasione della manifestazione. L’evento sarà accompagnato dal Jazz Ensemble del Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.

In occasione di VIOFF, in via straordinaria, sarà possibile visitare la mostra "Il Trionfo del colore" fino alle 22 (apertura al pubblico alle 9 per Palazzo Chiericati e alle 10 per Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari); chiusura biglietteria alle 21.15. Il 25% dell'intero incasso di sabato 19 gennaio sarà devoluto al progetto di beneficenza VIOFF-Golden Wood. Per l'occasione sarà offerta la possibilità ai visitatori che si prenoteranno, fino ad esaurimento posti, tramite il call center della mostra al numero 02.92897793, di richiedere la visita guidata gratuita (alle 19, alle 20, alle 20.30). La gratuità è applicata solo alla visita guidata; tutti i visitatori dovranno acquistare regolare biglietto della mostra secondo quanto indicato nel sito www.iltrionfodelcolore.it o dal call center al numero 02.92897793 per i gruppi e allo 02.92897755 per gli individuali.

Campagna amica in città, l’iniziativa di Coldiretti Vicenza
In piazza San Lorenzo e al Mercato coperto di contra' Cordenons a Vicenza andrà in scena Campagna Amica in città, promossa da Coldiretti Vicenza finalizzata a supportare una serie di iniziative volte ad esprimere pienamente il valore e la dignità dell’agricoltura italiana. In questo contesto sarà attiva la campagna #adottaunalbero.

Domenica 20 gennaio 2019

Dalle 10 alle 17
, un desk per la raccolta fondi sarà attivo presso la Italian Exhibition Group – Quartiere Fieristico di Vicenza, in occasione di Vicenzaoro, e gestito dalla sezione vicentina dell’Associazione Nazionale Alpini.

Dalle 10 alle 22 in Loggia del Capitaniato sarà possibile visitare il presepe artistico in vetro di Murano. L'ingresso è libero. Le offerte dei visitatori saranno devolute alla raccolta fondi della Regione Veneto e all'iniziativa "Adotta un albero" di Coldiretti per la messa a dimora di nuove piante. L'iniziativa è a cura di Confartigianato Vicenza, Confindustria Vicenza, Confcommercio Vicenza, associazione Liberi pensatori e Provincia di Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza.

Alle 11, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, nell'ambito dell'iniziativa “Gallerie Kids”: I magici colori della natura. Laboratorio d’arte (60 min) - attività per bambini da 4 a 12 anni. Dipingere con petali, foglie, fili d’erba intrisi di colori naturali e profumati per creare un originale quadro ispirato al capolavoro del Tiepolo esposto alle Gallerie. Attività creativa: pittura su legno e collage con materiali naturali e atossici. Modalità di partecipazione: 5 euro a bambino + biglietto d'ingresso ridotto per accompagnatore (prenotazione obbligatoria). Informazioni e prenotazioni: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, numero verde 800.578875 o informazioni@palazzomontanari.com.

Alle 17, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, nell'ambito dell'iniziativa “Gallerie Kids”: Nella bottega del caffè. Percorso sensoriale (60 min.) - attività per ragazzi dai 12 anni in su e adulti. Profumi, aromi e spezie del Settecento veneziano: da Canaletto a Tiepolo, da Zuccarelli a Longhi. Incontrare i capolavori esposti alle Gallerie attraverso il racconto di alcuni dettagli minuti e intriganti, in grado di svelare il sentimento di un'epoca ricca di sorprese sensoriali ed estetiche. Modalità di partecipazione: 5 euro + biglietto d’ingresso (prenotazione obbligatoria). Informazioni e prenotazioni: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, numero verde 800.578875 o  informazioni@palazzomontanari.com.

Dalle 18 nella pista di pattinaggio su ghiaccio allestita in piazza Biade esibizione delle vecchie glorie “Old Bears” dell’Asiago Hockey.

Alle 18.30, alla Biblioteca civica Bertoliana, racconto espositivo “Più preziosi dell'oro: manoscritti e libri dell'oreficeria vicentina”. Presentazione degli statuti degli orafi vicentini (in Bertoliana sono presenti quattro codici, datati dal 1300 al 1800) accompagnati da una serie di manoscritti, e di edizioni antiche come la Pirocthenia di Vanoccio Biringucci, pubblicato a Venezia nel 1540.

Alle 19.30 al Teatro Comunale di Vicenza, nello spazio del Foyer dove si sviluppa la mostra “L’Altro Teatro”, performance “Va in scena L'Altro Teatro - Golden Wood e le Identità preziose”. La performance darà voce, suono e movimento alla mostra allestita (tra cui gioielli e strumenti musicali in legno) per portare l’attenzione del pubblico sull’Artigianato Artistico, le Identità preziose del nostro territorio collegandole al tema del Golden Wood. Evento organizzato da Confartigianato Vicenza.

Al Teatro Comunale di Vicenza mostra “L’Altro Teatro. Identità Preziose”, L’artigianato artistico in scena al Teatro Comunale di Vicenza. Realizzata dalla Confartigianato provinciale in partnership con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, il sostegno di Camera di Commercio ed Ente Bilaterale Veneto, l’iniziativa intende promuovere il valore dell’Artigianato Artistico in chiave culturale, realizzando “rappresentazioni” in contesti che sono espressione della nostra identità culturale e sociale. La mostra è visitabile dagli ospiti del Teatro Comunale di Vicenza.

Alle 20.30 al Teatro Comunale di Vicenza concerto “L’oro della Serenissima” - Orchestra Barocca Andrea Palladio. Evento di beneficenza aperto al pubblico per la raccolta fondi per il rimboschimento di zone distrutte dell’Altopiano di Asiago. L’Orchestra Barocca Andrea Palladio proporrà una delle pagine musicali del barocco veneziano più note della storia della musica: Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. Il concerto, che vedrà la presenza del solista al violino Franco Mezzena e del maestro concertatore al cembalo Enrico Zanovello, sarà arricchito dalla voce narrante di Pino Costalunga. Biglietti (intero: 20/22 euro, under 30: 15 euro) on line: http://bit.ly/ticket_LOroDellaSerenissima.

Campagna amica in città, l’iniziativa di Coldiretti Vicenza
In piazza San Lorenzo e al Mercato coperto in contra' Cordenons a Vicenza andrà di scena Campagna Amica in città, promossa da Coldiretti Vicenza finalizzata a supportare una serie di iniziative volte ad esprimere pienamente il valore e la dignità dell’agricoltura italiana. In questo contesto sarà attiva la campagna #adottaunalbero.

Donazioni

Tutto il programma è dedicato alla raccolta fondi per la ricostruzione intelligente di un bosco sull’Altopiano di Asiago. Le donazioni potranno essere effettuate al seguente C/C bancario: IT16Z0306960131100000046006, causale: Donazione Boschi Altopiano 7C.


Informazioni

Website: http://bit.ly/VIOFFGoldenWoodEdition

Facebook: VIOFF – Vicenzaoro Fuori Fiera (@VicenzaoroFF)

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo del Risorgimento e della Resistenza , Viale X Giugno, 115 Vicenza – tel. (+39) 0444 222820 - museorisorgimento@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.