Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

27/11/2017

Donata al Comune la bandiera dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi di guerra

Condividi su:
Variati e Bonelli

L’Anmig, Associazione nazionale mutilati e invalidi di guerra, ha donato al Comune di Vicenza la bandiera dell’associazione con il glorioso simbolo delle tre baionette ricamato al centro.

Nella bandiera si sono riconosciuti e affratellati numerosi invalidi e mutilati della Prima e della Seconda guerra mondiale.

La consegna del simbolico dono, che precede l’imminente chiusura dell’associazione per carenza di iscritti, è avvenuta nella mattinata di sabato 25 novembre al Museo del Risorgimento e della Resistenza dove il sindaco Achille Variati ha ricevuto la bandiera dalle mani della vicepresidente di Anmig Vicenza Adriana Bonelli, alla presenza, tra gli altri, del consigliere comunale Dino Nani e del presidente Anmig Vicenza Bruno Zamunaro.

La bandiera verrà esposta al Museo del Risorgimento e della Resistenza.

Galleria fotografica

Variati e Bonelli

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie