Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

Dal 03/04/2019 al 13/04/2019

2° Biennale Internazionale del Cortometraggio

Varie sedi

Durante i tredici giorni di rassegna, le proiezioni gratuite di più di 500 short film saranno arricchite dalla presenza di attori, registi, produttori, distributori, critici e giornalisti, attraverso incontri e interventi programmati con il pubblico in un calendario ricco di appuntamenti. L'iniziativa coinvolgerà nove sedi: il Teatro Astra, il Teatro Spazio Bixio, l'AB23, l'auditorium del Museo del Risorgimento e della Resistenza, la sala didattica del Museo civico di Palazzo Chiericati, la sala conferenze dei chiostri di Santa Corona, la sala Cinema dell'Istituto Canova e la sala Mediolanum. La sezione arte sarà ospitata alla Qu.Bi Gallery che sarà inaugurata giovedì 4 aprile alle 18 con la proiezione di "Who I am and what I want" di David Shrigley, Chris Shepherd. La mostra video proseguirà fino al 13 aprile, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. La Loggia del Capitaniato in piazza dei Signori accoglierà la sede dell’InfoPoint, che ospiterà i workshop tenuti da registi e da importanti ospiti della Biennale. Inoltre la Loggia ospiterà anche le dirette stampa, che si svolgeranno dalle 10 alle 12 con i critici cinematografici e i registi che si avvicenderanno nel corso della manifestazione. All’InfoPoint si potrà trovare il programma completo delle iniziative e si potranno acquistare gadget, libri, dvd e tuto ciò che riguarda la Biennale. Le sezioni proposte sono 6 per assecondare tutte le preferenze: ci saranno le sezioni italiana, con film veneti, internazionale, con un focus dedicato a Israele e Palestina con 12 short film, quella dedicata ai corti sperimentali, ai corti prodotti da RAI Cinema. Non mancheranno le sezioni dedicate all'animazione e all'animazione per l'infanzia, quest'ultima nella sede del Museo del Risorgimento e della Resistenza.
Nell'ambito della sezione dedicata all’animazione saranno proposti quest’anno workshop e laboratori di approfondimento per studenti, con registi, docenti universitari, professori provenienti dalla Scuola Internazionale di Comics di Padova e dalla Nemo Academy di Firenze che vedrà come coordinatore Marco Bellano, dottore di ricerca in Cinema e docente di History of Animation all’Università di Padova. Saranno coinvolti gli istituti superiori della città. Il Museo del Risorgimento e della Resistenza accoglierà i corti dedicati alla sezione animazione per l'infanzia che si sviluppa in tre giornate, sabato 6, domenica 7 e sabato 13 aprile, dalle 15 alle 17. L'ingresso sarà gratuito per la visione dei corti nell'auditorium del museo.

Tutte le sedi: Teatri Astra e Bixio, AB23, Museo del Risorgimento e della Resistenza, chiostri di Santa Corona, Istituto Canova, sala Mediolanum, Qu.Bi Gallery

Luogo di svolgimento: Varie sedi
Vicenza

Ingresso: libero

Organizzatore: Ideata e diretta da Luca Dal Molin, organizzata da Is Art associazione culturale con il sostegno dell'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza e della Regione Veneto, e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività culturali.
L'iniziativa ha il sostegno di Rai Cinema, Rai Movie, Tva Vicenza, Tele Chiara, Il Corriere del Veneto.

Informazioni

Tutti gli eventi sono disponibili al sito http://www.biennalecortovicenza.it

Contatti

Biennale del Cortometraggio

e-mail: info@biennaledelcortometraggiovicenza.org, associazioneisart@gmail.com
website: http://www.biennalecortovicenza.it


Musei Civici Vicenza - Museo del Risorgimento e della Resistenza , Viale X Giugno, 115 Vicenza – tel. (+39) 0444 222820 - museorisorgimento@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.