Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

27/07/2022

Disabilità, i Musei civici concorrono a un finanziamento Pnrr

QRCode e podcast tra le iniziative per rimuovere le barriere fisiche e cognitive

Il servizio attività culturali e museali parteciperà all’avviso “Rimozione delle barriere fisiche e cognitive nei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultura”.L’avviso rientra nell’ambito della disponibilità dei fondi Pnrr.

“Il progetto che intendiamo predisporre riguarderà principalmente Palazzo Chiericati ma coinvolgerà per alcuni aspetti anche le altre sedi museali, in particolare per la parte relativa alle barriere cognitive – spiega l’assessore Simona Siotto -. Ci avvarremo della collaborazione di operatori e aziende già partner dell’amministrazione per i servizi web, di digitalizzazione dei contenuti e di formazione del personale. Inoltre verranno coinvolte realtà associative attive in ambito sociale e sanitario per il miglioramento dell’accessibilità. Chiederemo la collaborazione degli uffici comunali ed in particolare dei sistemi informativi per le migliorie informatiche e dei Lavori pubblici per la parte relativa al Peba e quindi all’abbattimento delle barriere architettoniche fisiche”.

Il progetto, in corso di definizione, prevede l’implementazione e l’ottimizzazione del sito web dei Musei civici di Vicenza con strumenti idonei alla fruizione da parte di utenti con disabilità sensoriali attraverso il miglioramento dei criteri di accessibilità con descrizioni alternative per ipovedenti.

Inoltre si proporrà di avviare una campagna fotografica delle opere conservate a Palazzo Chiericati per poi procedere con la digitalizzazione a cui affiancare un’audiodescrizione.

Sono previsti QRCode fisici, un nuovo applicativo di geolocalizzazione per visite individuali, podcast relativi alle opere e un virtual tour dei musei e delle collezioni.

Il progetto prevede anche la formazione del personale dei musei relativamente alla fruizione da parte di soggetti con ritardo motorio o cognitivo.

Tra le migliorie che faranno parte del progetto è prevista l’installazione del wifi nella sede di Palazzo Chiericati che ora ne è sprovvista.

 

Audio

Mer04

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie