Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

21/04/2022

"Il filo dei musei", attività di promozione culturale per famiglie nei Musei civici

Si inizia lunedì 25 aprile a Palazzo Chiericati

Da lunedì 25 aprile i bambini con le loro famiglie potranno partecipare alle attività di promozione culturale proposte dalla cooperativa Scatola cultura per i Musei civici di Vicenza.

I sei laboratori in programma fino a fine anno sono legati a particolari ricorrenze della storia d’Italia e pensati per stimolare la creatività e la curiosità di ogni partecipante attraverso l'apprendimento e il potenziamento delle abilità personali.

Sono rivolti in particolare ai bambini dai 6 ai 12 anni accompagnati dai familiari e sono tutti gratuiti. La durata è di 2 ore e prevedono una prima parte teorica e ludica dedicata all'esplorazione del sito ed una seconda parte di carattere pratico.

"Con questi laboratori desideriamo far conoscere ai bambini i nostri musei - spiega l'assessore alla cultura Simona Siotto – attraverso stimolanti attività. Un modo accattivante per coinvolgerli e far conoscere anche alle loro famiglie la storia del nostroPaese attraverso la conoscenza del patrimonio storico artistico”.

Il primo appuntamento sarà lunedì 25 aprile, Festa della Liberazione, giorno in cui tutti i musei sono aperti. Con “Ritratti... alla veneziana!”si potranno scoprire i dipinti esposti al Museo civico di Palazzo Chiericati che raccontano storie di famiglie legate alla Repubblica di Venezia il cui simbolo è il leone di San Marco, patrono della città lagunare, che si festeggia il 25 aprile. Il laboratorio inizia alle 10. Appuntamento dieci minuti prima all'ingresso del museo.

Mercoledì 2 giugno, alle 10, per la Festa della Repubblica Italiana, al Museo del Risorgimento e della Resistenza il percorso proposto sarà "Un referendum, una bandiera tricolore". I partecipanti potranno rivivere le vicende che hanno portato l'Italia a diventare una Repubblica.

Il laboratorio "Il grand tour. A caccia di Palladio in città", di sabato 20 agosto alle 10, è dedicato alla ricorrenza della morte di Andrea Palladio, il 19 agosto 1580.

Muniti di taccuini, schede e matite, i bambini ripercorreranno le tappe principali della vita del celebre architetto attraverso i suoi capolavori: Teatro Olimpico, Basilica palladiana e Palazzo Chiericati (quest'ultimo sarà visibile solo all'esterno).

Sabato 9 ottobre alle 10, nell'anniversario della scoperta del Nuovo Mondo (12 ottobre 1492), i partecipanti "partiranno con il passaporto" per comprendere speranze e difficoltà di donne e uomini coraggiosi e per raccontare il fenomeno dei migranti italiani del primo Novecento. L’attività "Un passaporto per l'America!" si terrà al Museo del Risorgimento e della Resistenza.

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, sabato 3 dicembre al Museo civico di Palazzo Chiericati sarà proposta l’iniziativa  "Miti e Musei... in LIS" che prevede la lettura animata con interprete in lingua dei segni delle vicende di Ercole, Fetonte e il carro del sole. Successivamente si costruirà un mini-libro. Sono previsti due turno da un'ora e mezza ciascuno, alle 9 e alle 10.45.

Infine sabato 17 dicembre alle 10 con la proposta "Romani in festa: arrivano i Saturnalia!" si ricorderanno i Saturnali, una delle più diffuse e popolari feste religiose della Roma antica. Si partirà dal Museo Naturalistico Archeologico per poi raggiungere l'Area Archeologica di Corte dei Bissari.

La partecipazione è gratuita. Ingresso gratuito anche nella sede museale che ospita l’iniziativa.

Prenotazione consigliata al 3483832395 oppure didattica.museivicenza@scatolacultura.it, Possibilità di partecipare anche il giorno stesso, fino ad esaurimento posti disponibili (massimo 15 per turno). Le proposte hanno la durata di due ore ciascuno. Solo l’iniziativa "Miti e Musei... in LIS" prevede 2 turni, alle 9 e alle 10.45.

Informazioni: https://scatolacultura.it/

https://www.museicivicivicenza.it/it/

Consulta il programma

 

Audio

Gio05

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie