Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

29/10/2020

Conversazioni con il conservatore del Museo Naturalistico Archeologico

“Antichi vulcani e mare tropicale a Vicenza...30 milioni di anni fa”

Condividi su:

Domenica 8 novembre prendono il via le Conversazioni con il conservatore del Museo Naturalistico Archeologico, Viviana Frisone, che accompagnerà i visitatori alla scoperta delle collezioni al primo piano del museo grazie alle quali si potranno approfondire le caratteristiche del territorio, ed in particolare dei colli Berici.

I partecipanti potranno fare un viaggio nel tempo e conoscere Vicenza ai tempi in cui era popolata da fauna e da flora marina, un contesto naturalistico in cui si è formata la “pietra di Vicenza” utilizzata dall’architetto Andrea Palladio.

Il percorso al museo, rivolto ad un pubblico di tutte le età, sarà l’occasione per porre domande sugli aspetti naturalistici, ma anche su com’è organizzato e come funziona il museo.

Le conversazioni con il conservatore Antichi vulcani e mare tropicale a Vicenza...30 milioni di anni fa” si ripeteranno ogni prima domenica del mese, quindi domenica 6 dicembre 2020, domenica 3 gennaio e domenica 7 febbraio 2021. Sono previsti tre turni, alle 14, alle 15 alle 16.

"Il Museo è il luogo dove la scienza e la cittadinanza si incontrano, e questo incontro è ancora possibile nonostante le limitazioni dovute al Coronavirus, grazie anche a tutte le misure di sicurezza attuate nelle nostre sedi museali - dichiara l'assessore alla cultura Simona Siotto -. Invito quindi a partecipare all'iniziativa gratuita che si ripeterà ogni prima domenica del mese. Sarà un'occasione per condividere con i visitatori l’attività di ricerca e curatela che si svolge in museo, spesso dietro le quinte, attraverso il colloquio diretto con il conservatore".

La partecipazione alle conversazioni è gratuita. La prenotazione è obbligatoria: scrivere un email a museonatarcheo@comune.vicenza.it. Ciascun turno prevede la presenza di 8 persone al massimo, nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Inoltre l'8 novembre l'ingresso al museo (aperto dalle 9 alle 17) sarà gratuito per l'iniziativa “Invito a Vicenza” che prevede l'accesso gratuito, il sabato e la domenica fino al 29 novembre, anche in Basilica palladiana, al Museo civico di Palazzo Chiericati, alla chiesa di Santa Corona, al Museo del Risorgimento e della Resistenza e al Palladio Museum.

Inoltre si potrà parcheggiare gratuitamente nei parcheggi a sbarra del centro storico e nei parcheggi d'interscambio Stadio e Cricoli e prendere il Centrobus, anch'esso gratuito.

Informazioni:

https://www.aimmobilita.it/it/invitoavicenza

www.museicivicivicenza.it

 

 

 

 

 

Audio

Gio06

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie