Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

10/09/2020

Dal 12 settembre ogni sabato e domenica è Weekend Free con musei e parcheggi gratis

A disposizione oltre 1500 posti auto in centro storico

Si chiama Weekend Free. E' il pacchetto di iniziative lanciate dal Comune di Vicenza per dare un sostegno concreto all'economia vicentina e rivitalizzare il centro storico dopo l'emergenza Coronavirus.

Da sabato 12 settembre a domenica 29 novembre, ogni sabato e domenica, a Vicenza si sosta gratuitamente nei sei parcheggi a sbarra del centro storico gestiti da Aim e si entra gratuitamente in Basilica palladiana e nei musei civici.

Dichiara il sindaco: “Questa importante operazione, con cui agevoliamo l'accesso al centro storico di vicentini e visitatori, ha il duplice obiettivo di sostenere la ripresa delle attività commerciali e promuovere il rilancio turistico della città. Mettiamo così in campo una nuova misura, che ci risulta rara nel panorama italiano, per dare un'ulteriore spinta alla ripartenza post lockdown”.

“Il centro storico deve tornare a vivere dopo mesi difficili – aggiunge l'assessore alla mobilità – e il nostro impegno è massimo in questo senso anche sul fronte della mobilità. Questa iniziative si conclude a novembre, ma per dicembre stiamo già pensando a un pacchetto di agevolazioni natalizie”.

“Questa è davvero un'operazione unica sul fronte della mobilità e della cultura – commenta il presidente della commissione consiliare territorio che ha collaborato alle misure post Covid-19 – e va ad aggiungersi agli altri grandi sforzi fatti dall'amministrazione comunale a sostegno della città, dalle agevolazioni Imu, Cosap e Tari, alla sospensione dell'imposta di soggiorno, fino alla creazione di un fondo di due milioni con cui attiveremo importanti aiuti in campo sociale e scolastico”.

“Si potrà visitare gratuitamente anche la Basilica. - conclude l'assessore al bilancio e alla cultura – Si tratta di un'opportunità straordinaria che mi auguro venga sfruttata appieno non solo dai turisti che stanno ritornando in città attratti proprio dal monumento nazionale che il mondo ci invidia, ma anche dalle famiglie vicentine come occasione di ritorno alla normalità”.

Da sabato 12 settembre, quindi, ogni sabato e domenica fino al 29 novembre la sosta diventa gratuita nei centralissimi parcheggi a sbarra Matteotti, Fogazzaro, Canove (da ottobre, quando riaprirà al termine dei lavori di manutenzione), Verdi, Bologna e Cattaneo, per un totale di 1512 posti auto.

Negli stessi giorni si può visitare gratuitamente la Basilica palladiana, il Museo civico di Palazzo Chiericati, quello Naturalistico archeologico e la chiesa di Santa Corona, veri gioielli della città. All'iniziativa aderisce inoltre il CISA con l'apertura gratuita del Palladio Museum.

Weekend Free è solo l'ultima delle numerose iniziative attivate in questi mesi dall'amministrazione per sostenere l'economia vicentina e aiutare la città a risollevarsi dagli effetti del lockdown.

Per metterla in campo questa mattina la giunta ha approvato una variazione di bilancio d'urgenza che prevede un ristoro forfettario di 217.882 mila euro ad Aim Vicenza Spa, gestore dei parcheggi, a parziale copertura dei costi, sui quali l'azienda ha effettuato uno sconto partecipando a sua volta alla promozione dell'iniziativa.

E' stata inoltre prevista una minore entrata di 120 mila euro dalla gratuità dei musei.

Con lo stesso provvedimento è stato approvato anche di aumentare la quota associativa del Comune rispetto al consorzio Vicenzaè per 17 mila euro, al CISA per 7 mila euro e al Centro di cultura La Vigna per 11 mila euro, per il sostegno delle attività istituzionali a loro volta interessate dall'emergenza socio-economica derivante dal Covid-19.

Tutti i fondi necessari a coprire l'operazione derivano dai trasferimenti statali per l'emergenza Coronavirus.

 

 

 

 

Documenti allegati

Audio

Lun02

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo Naturalistico Archeologico, Contrà S. Corona, 4 Vicenza – tel. (+39) 0444 320440 – (+39) 0444 222815 - museonatarcheo@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.