Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

20/04/2018

Ponte del 25 aprile, riapre la Basilica palladiana con la terrazza

Musei aperti. Percorso Pop, Palladio Olimpico Project, gratuito per i residenti a Vicenza, sabato 21 e domenica 22 aprile

Il ponte del 25 aprile si rivela ricco di sorprese all’insegna della cultura.

Basilica Palladiana

Martedì 24 aprile riapre la Basilica palladiana dopo poco più di sei mesi di chiusura (per l’allestimento della grande mostra su Van Gogh). Fino al 30 aprile compreso il salone al primo piano con le logge e la terrazza saranno accessibili dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Dall’1 maggio al 2 settembre il monumento sarà aperto il martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24, il venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 all’una, il sabato dalle 10 all’una e la domenica dalle 10 alle 24.

L’apertura proseguirà fino al 4 novembre.

L'ultimo ingresso è previsto mezz'ora prima della chiusura.

In terrazza sarà a disposizione anche il bar (consumazione facoltativa): per informazioni sugli orari di apertura http://www.laterrazzadellabasilica.it/

La terrazza e il bar potranno essere chiusi al pubblico o subire variazioni negli orari di apertura in caso di maltempo o per esigenze organizzative.

Per accedere al monumento e al bar sulla terrazza è previsto un biglietto d'ingresso a 2 euro per i vicentini di città e provincia e a 4 euro per chi viene da fuori provincia che verranno rispettivamente ridotti, in caso di impossibilità di visita alla terrazza per maltempo, a 1 euro per i visitatori residenti a Vicenza e provincia e a 2 euro per i visitatori residenti al di fuori del territorio provinciale. Rimane invariato il costo dell’abbonamento personale a 5 euro valido per tutta la stagione. Per le scolaresche di ogni ordine e grado, senza distinzione di provenienza geografica, l'ingresso sarà di 2 euro.

Entreranno gratuitamente i minori fino al compimento di 14 anni di età accompagnati da un familiare maggiorenne; i giornalisti italiani e stranieri con tesserino; le guide turistiche; gli appartenenti alle forze dell'ordine, alla polizia locale e ai vigili del fuoco; le persone con disabilità e loro accompagnatori, i membri dell'Icom (International Council of Museum); gli accompagnatori di bambini e ragazzi dei centri estivi; insegnanti e accompagnatori di gruppi di studenti.

Musei

Il tepore delle giornate primaverili invita ad uscire e a percorrere le vie del centro storico rinascimentale della città di Vicenza mentre il sole si riflette sulle candide architetture palladiane stimolando ad ammirarle e a scoprire i tesori in esse contenuti.

Il Comune di Vicenza vuole offrire ai turisti e ai vicentini la possibilità di visitare i monumenti e le collezioni della città anche nei giorni di festa, compreso il lunedì, solitamente giorno di chiusura.

Lunedì 23 aprile, infatti si potranno visitare la pinacoteca di Palazzo Chiericati, il Museo Naturalistico Archeologico e la chiesa di Santa Corona dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso 16.30) acquistando il biglietto d’ingresso nelle biglietterie di piazza Matteotti e al Museo Naturalistico Archeologico.

Il Museo del Risorgimento e della Resistenza aperto dalle dalle 9 alle 13 (ultima entrata 12.30) e dalle 14.15 alle 17 (ultima entrata 16.30) è, come sempre, ad ingresso gratuito. Il parco di villa Guiccioli, sede del museo, rimarrà aperto fino alle 19.30.

Il Teatro Olimpico rimarrà chiuso lunedì 23 aprile per le prove di uno spettacolo della del “Ciclo di spettacoli classici”.

Palazzo Chiericati, il Museo Naturalistico Archeologico e la chiesa di Santa Corona e Teatro Olimpico saranno aperti dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso 16.30) anche il 25 aprile, festa della Liberazione, e come di consueto sabato 21, domenica 22 e martedì 24 aprile.

Nelle stesse giornate rimarrà aperto anche il Museo del Risorgimento e della Resistenza aperto dalle dalle dalle 9 alle 13 (ultima entrata 12.30) e dalle 14.15 alle 17 (ultima entrata 16.30).

Ci sarà, inoltre, un’interessante novità: sarà possibile visitare il Teatro Olimpico in modo innovativo. Grazie al progetto Pop, Palladio Olimpico Project, infatti, senza supplemento sul costo del biglietto, il visitatore riceverà un tablet che lo accompagnerà, nella lingua prescelta, alla scoperta del teatro coperto più antico del mondo. Le visite POP dureranno 45 minuti e sono previste alle 9, alle 9.45, alle 13 e alle 13.45.

In via eccezionale, sabato 21 e domenica 22 aprile è garantito l’ingresso gratuito per i residenti a Vicenza.

Sabato 21 e domenica 22 non è possibile prenotare. Il biglietto di ingresso all’Olimpico comprensivo di visita Pop (a pagamento, per i non residenti, o gratuito per i residenti a Vicenza che dovranno esibire un documento di riconoscimento che attesti la residenza in città) dovrà essere ritirato all’ufficio Iat in piazza Matteotti. I biglietti verranno emessi fino ad esaurimento dei posti disponibili.

A Palazzo Chiericati domenica 22 aprile alle 18 è previsto un appuntamento della rassegna Poetry Vicenza, “Festival di poesia e musica contemporanea”, dal titolo “L’Italia e l’Altrove” con Raphael D'Abdon (Sud Africa/Italia), Dinu Flamand (Romania). Presentano Smaranda Elian e Marco Fazzini. Ingresso libero.

Musiche Musiche di Giuliano Perin (vibrafono), Franco Lion (contrabbasso) e Pierantonio Tanzola (chitarra). Informazioni: www.theartsbox.com

Per informazioni consultare la scheda nel sito

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo Naturalistico Archeologico, Contrà S. Corona, 4 Vicenza – tel. (+39) 0444 320440 – (+39) 0444 222815 - museonatarcheo@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.