Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

07/11/2017

Concorso fotografico Wiki Loves Monuments 2017, a Palazzo Chiericati la premiazione

Sabato 11 novembre proclamate le tre migliori foto del Veneto

Condividi su:

Dopo aver aderito per il terzo anno consecutivo all'iniziativa, autorizzando i partecipanti a fotografare e condividere le immagini dei suoi più importanti monumenti, il Comune di Vicenza apre Palazzo Chiericati alla premiazione dell'edizione veneta del concorso Wiki Loves Monuments 2017.

L'appuntamento, ad ingresso libero, è per sabato 11 novembre alle 9 quando il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci presenzierà alla proclamazione delle tre migliori foto, scelte da una giuria composta dai coordinatori di Wikimedia Italia della regione e dal delegato regionale FIAF (Federazione Italiana associazioni fotografiche).

Promosso dall'associazione Wikimedia Italia con l’obiettivo di tutelare la memoria dei monumenti e renderli accessibili a tutti attraverso Wikipedia e Wikimedia Commons, l'iniziativa in Veneto ha visto la presentazione di 560 foto scattate a 337 beni monumentali e naturalistici appartenenti a 38 Comuni, distribuiti in ogni Provincia.

Il Comune di Vicenza, in particolare, ha autorizzato a fotografare e condividere le immagini di Basilica Palladiana, Palazzo Chiericati, Teatro Olimpico, Chiesa di Santa Corona, Museo Naturalistico e Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza, Duomo, Chiesa di San Lorenzo, Basilica di Monte Berico e Mura Scaligere, Parco Querini, Campo Marzo e Giardino Salvi.

“Mi fa molto piacere – dichiara il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci - che, tra le foto finaliste, vi siano numerosi scatti di monumenti di Vicenza e sono molto contento di poter ospitare la premiazione del concorso proprio all'interno di uno degli edifici che abbiamo invitato a fotografare, Palazzo Chiericati, non solo straordinario capolavoro del Palladio, ma anche cuore dei nostri musei civici. La caratteristica fondamentale di ciò che chiamiamo patrimonio storico e artistico è il fatto di appartenere a tutti, senza distinzioni, di essere bene comune verso il quale esercitiamo diritti e doveri come individui e come collettività”.

"Sono stati quasi 100 i fotografi coinvolti solo nel Veneto" – aggiunge il coordinatore di Wikimedia Italia del Veneto, l'architetto Marco Chemello - Alcuni sono giunti da altre nazioni, attratti dalla bellezza dei nostri monumenti".

Il Comune di Vicenza ha aderito al concorso già nel 2015. Il Comune di Caorle, che si è aggiunto quest'anno, ha istituito un premio speciale. I Comuni veneti aderenti al concorso nazionale sono cresciuti di anno in anno: in quest'edizione del concorso sono, come detto, rappresentati 38 Comuni di ogni provincia, che hanno voluto mettere a disposizione 337 beni monumentali e naturalistici che tutti possono fotografare liberamente. “È importante quel "liberamente" - sottolinea Chemello - perché le leggi italiane purtroppo limitano ancora in parte la diffusione delle foto del patrimonio monumentale e paesaggistico, mentre i contenuti di Wikipedia devono poter essere usati da tutti e per qualsiasi scopo. Attraverso questo concorso internazionale, la comunità di volontari di Wikipedia e di Wikimedia Italia, con tutto il mondo "wiki", dichiara dunque il proprio amore per i monumenti e nel contempo chiede che ne sia diffusa la conoscenza anche attraverso la condivisione libera delle immagini".

In contemporanea all'evento di Vicenza, a Milano si svolgerà la premiazione nazionale del concorso. La migliore foto del Veneto si aggiungerà a quelle destinate a una mostra itinerante che, durante i prossimi 12 mesi, toccherà numerose città italiane.

Ogni immagine in concorso è entrata a far parte di Wikimedia Commons, il database multimediale di Wikipedia, ed è resa disponibile al pubblico con licenza libera Creative Commons "Attribuzione - condividi allo stesso modo" (CC-BY-SA).

Le tre migliori foto del Veneto in concorso verranno scelte tra le finaliste pubblicate nella galleria:
https://commons.wikimedia.org/wiki/Commons:Wiki_Loves_Monuments_2017_in_Italy/Veneto/Round_2



ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie