Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

22/03/2022

“Aspettando Veronese”, il 26 marzo la prima conferenza sulla Cena di san Gregorio Magno

Proseguono le visite al cantiere di restauro

In occasione del restauro della monumentale "Cena di san Gregorio Magno" di Paolo Veronese, la grande tela conservata nella sala del refettorio del Santuario della Madonna di Monte Berico a Vicenza, viene proposto un ciclo di conferenze che accompagneranno le ultime fasi dell’intervento.

Sabato 26 marzo si aprirà “Luci sul Veronese”. Alle 17.30 alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari il pubblico potrà approfondire i dettagli del restauro grazie a Fabrizio Magani, già Soprintendente archeologia belle arti e paesaggio per le Province di Verona, Rovigo e Vicenza, a Florindo Romano e Chiara Scardellato, con la conferenza dal titolo “La Cena di san Gregorio Magno: il grande restauro”. Successivamente la storica dell’arte Stefania Randazzo e la restauratrice Valentina Piovan relazioneranno sul temaRicognizioni storico conservative e metodologia d’intervento”.

Seguiranno altre conferenze fino al 10 giugno che si svolgeranno in differenti sedi: a Palazzo Chiericati, alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari e a Monte Berico, all’auditorium dell’Istituto Missioni. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Consulta il programma 

Nel frattempo, lo scorso fine settimana, sono iniziate le visite guidate al cantiere di restauro, a cura dell’associazione Guide turistiche autorizzate, per osservare le fasi conclusive del delicato e impegnativo intervento. I prossimi appuntamenti sono fissati per sabato 26 domenica e 27 marzo, sabato 2 e domenica 3 aprile, alle 15, 16, 17 La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria inviando una mail a vicenzatourguide@gmail.com.

Le iniziative di Aspettando Veronese 2022 sono a cura dell'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, di Intesa Sanpaolo, che ha sostenuto il restauro, e della Soprintendenza archeologia, belle Arti e Paesaggio delle Province di Verona, Rovigo e Vicenza.

Il grande progetto di restauro del capolavoro di Veronese è sostenuto da Intesa Sanpaolo in occasione dei 30 anni di Restituzioni, programma avviato nel 1989 a Vicenza attraverso il quale sono state restaurate e restituite alla collettività oltre 2000 opere del patrimonio del Paese.

 

Informazioni

www.museicivicivicenza.it

www.gallereditalia.com, info@palazzomontanari.com, numero verde 800578875

 

 

Documenti allegati

Audio

Mar03

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie