Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

12/10/2021

Spazio & Musica, Miniature Barocche, domenica 17 ottobre a Palazzo Chiericati

Spazio & Musica presenta il settimo appuntamento di questa edizione d’argento in una sede diversa da quella prevista, a causa della temperatura più autunnale. Sarà infatti la sala di Palazzo Chiericati a ospitare Miniature Barocche, domenica 17 ottobre alle ore 16.

Non si tratta appena di un concerto, bensì di uno spettacolo teatrale in musica impreziosito dai costumi d’epoca creati da Alberto Allegrezza, capocomico della compagnia Dramatodia. Miniature barocche si basa sulle edizioni di prose, versi e musiche dedicate ai soggetti o agli scenari che rappresentano la vita della villa, del lavoro nei campi, della bella stagione e delle vicende amorose dei personaggi bucolici sulla scorta del successo riscosso dal genere teatrale della pastorale. Un aspetto interessante presente in questa produzione letteraria e musicale, fiorita con particolare rigoglio tra il XVI e il XVII secolo, riguarda la trattazione del tema arcadico anche negli aspetti più minuti e apparentemente insignificanti: accanto al consueto tema amoroso, conviviale o danzereccio, trovano spazio opere poetiche e musicali dedicate a una farfalla, a un’ape, a un usignolo, ai coralli o a una pulce. Attraverso questa lente d’ingrandimento, l’autore trova il modo di accentuare talvolta l’aspetto moraleggiante ed edificante, talvolta l’aspetto più comico e grottesco. Questa forma mentis s’inquadra bene nella visione del mondo propria degli anni della rivoluzione scientifica e della pittura naturalistica di Caravaggio, periodo che Allegrezza conosce a fondo nello stile e nell’immaginario culturale.

La compagnia Dramatodia, dal greco “canto rappresentativo”, propone quindi uno spettacolo dove sono presenti contrastanti registri espressivi sia nelle forme compositive più leggere e popolari, quali la villanella e la canzonetta, che in quelle più auliche e artificiose quali il madrigale e il dialogo. Al canto e alla recitazione ci saranno i soprani Francesca Santi e Maria Dalia Albertini, il contralto Giulia Mattiello, il tenore (oltre che direttore) Alberto Allegrezza e il basso Guglielmo Buonsanti, mentre alle percussioni troviamo Marco Muzzati.

Il Festival è realizzato in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Veneto, il sostegno di Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, Aim Agsm, A.I.S. e Aquila corde

 

BIGLIETTI

Interi € 8,00 – Ridotti € 5,00

Modalità di acquisto

Nelle sedi dei concerti: a partire da un’ora prima dell’inizio

ON-LINE (più diritto di prevendita) : www.spazioemusica.it

INFO: www.spazioemusica.it - info@spazioemusica.it

 

Francesca Santi, Maria Dalia Albertini, soprani e recitazione

Giulia Mattiello, contralto e recitazione

Alberto Allegrezza, tenore, lira e recitazione

Guglielmo Buonsanti, basso e recitazione

Marco Muzzati, percussioni e recitazione

 

Alberto Allegrezza, direzione, regia e costumi

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie