Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

01/07/2021

New Conversations – Vicenza Jazz, i concerti di lunedì 5 luglio

A partire da lunedì 5 luglio, l’edizione 2021 del festival New Conversations – Vicenza Jazz cambia marcia: dopo le prime quattro serate dedicate al jazz scandinavo, arriva il turno delle grandi star internazionali del piano jazz, che caratterizzeranno la kermesse vicentina per tre sere consecutive. Si inizia con il cubano Gonzalo Rubalcaba, che si esibirà a Parco Querini alle 20,30 in un concerto dedicato ai ritmi di danza della sua isola. La cantante Aymée Nuviola condivide con Rubalcaba la leadership di una formazione ricca di colori sonori, con Yunio Arronte al sax, Cristobal “El Profe” Verdecia al basso, Neiger “Majito” Aguilera alle percussioni, Hilario Bell alla batteria, Lourdes Nuviola e Alfred Lugo ai cori.

Nel pomeriggio ci sarà inoltre un omaggio alle musiche dei Pink Floyd, ripensate per una inedita strumentazione da Kathya West (voce), Alberto Dipace (pianoforte) e Danilo Gallo (contrabbasso): il trio si esibirà in due distinti set (alle 18 e poi alle 19) a Palazzo Chiericati.

Il festival New Conversations – Vicenza Jazz 2021 è promosso dal Comune di Vicenza in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, in coproduzione con Trivellato Mercedes Benz. Acqua Recoaro è sponsor tecnico del festival.

L’incontro musicale tra Gonzalo Rubalcaba e Aymée Nuviola non è frutto del caso né di una strategia di marketing; semplicemente è un ritorno alle origini, anzi, letteralmente, all’infanzia. Gonzalo e Aymée si conoscono infatti sin da bambini, quando venivano portati dalle rispettive madri presso il conservatorio de L’Avana per studiare pianoforte. Compagni di studi, Gonzalo e Aymée sono poi diventati artisti di fama internazionale, seguendo ognuno la propria strada.

Gonzalo Rubalcaba (L’Avana, 1963), dopo un lungo apprendistato nell’ambiente della musica cubana, viene ‘scoperto’ da Dizzy Gillespie nel 1985. L’anno seguente Charlie Haden lo introduce nel reame del jazz, inserendolo nel suo trio con Paul Motian e lanciandone così la carriera internazionale. Rubalcaba si impone immediatamente come pianista capace di coniugare l’universo latin e quello afro interpretandone al calor bianco sia gli aspetti più ritmici e viscerali che le atmosfere più liriche, con una tecnica funambolica che non risulta mai invasiva e una raffinatezza di tocco e di sonorità da far invidia ai più celebrati pianisti classici.

Aymée Nuviola (L’Avana, 1973) è nata in una famiglia di musicisti. Non sorprende quindi che abbia iniziato a suonare il piano già all’età di tre anni. Anche come cantante i suoi esordi sono precoci: a nove anni era già considerata una professionista. I ritmi cubani, spesso in contatto con il linguaggio jazzistico, sono la sua madrepatria musicale. Negli ultimi anni, la sua vocazione per la musica latina-tropicale è stata premiata sia ai Grammy Awards che ai Latin Grammy.

Ora, ritrovandosi, Gonzalo e Aymée hanno creato il progetto “Viento Y Tiempo” (pubblicato su disco nel 2020), che li porta a confrontarsi con la musica afro-cubana nella sua accezione più appassionante, quella dei ritmi di ballo che sono come dei tour de force, delle melodie che richiedono tutta la passione di cui gli interpreti sono capaci.

Direzione artistica: Riccardo Brazzale

 

Informazioni

Teatro Comunale di Vicenza
Viale Mazzini, 39 - Vicenza
tel: 0444 324442
vicenzajazz@tcvi.it - biglietteria@tcvi.it
www.vicenzajazz.orgwww.tcvi.it
New Conversations - Vicenza Jazz può essere seguito anche sui canali social facebook e instagram @vicenzajazz #vicenzajazz

 

Biglietti

Rebekka Bakken Group:
posto unico: 15 euro + d.p.

Anais Drago; Green Orchestra:
posto unico: 8 euro

Francesco Zampini
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria online o alla biglietteria del Teatro Comunale

 

Prevendite

- Biglietteria del Teatro Comunale
Viale Mazzini 39, Vicenza
tel. 0444 324442 – biglietteria@tcvi.it
Aperta, previo appuntamento obbligatorio*, martedì, giovedì e sabato, dalle 15 alle 18.15.
La biglietteria risponde al telefono negli stessi giorni e orari di apertura.

*Per evitare code e assembramenti ogni spettatore dovrà prendere appuntamento prima di recarsi in biglietteria. La prenotazione dovrà essere effettuata tramite la piattaforma online, sul sito www.tcvi.it, oppure telefonicamente, al numero 0444 324442 (nei giorni e orari di apertura della biglietteria).

- online: www.tcvi.it

- giorno del concerto: alla biglietteria, da un’ora prima dell’inizio (senza diritto di prevendita)

 

In caso di maltempo il concerto in programma nel Chiostro di Santa Corona sarà spostato al Teatro Comunale di Vicenza.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie