Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

20/09/2017

Musei Civici, sabato 23 e domenica 24 iniziative per le Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 23 al Museo del Risorgimento e della Resistenza presentazione di tre libri sulla Prima Guerra Mondiale

Anche i Musei Civici di Vicenza aderiranno alle Giornate Europee del Patrimonio (“The European Heritage Days”), in programma sabato 23 e domenica 24 settembre.

La manifestazione – promossa dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea fin dal 1999 – ha l'obiettivo di favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee, nella convinzione che "i patrimoni culturali sono risorse sulla base delle quali sviluppare dialogo, dibattito democratico e apertura tra culture diverse". Ogni anno a settembre milioni di persone visitano i tesori del patrimonio nei cinquanta Stati che fanno parte della European Cultural Convention.

Sabato 23 settembre, alle 10.30, al Museo del Risorgimento e della Resistenza di Villa Guiccioli, grazie alla collaborazione tra assessorato alla crescita e Alliance Française di Vicenza, verrà proposto un evento dedicato alla "shared history", la "storia condivisa", dal titolo "Grande Guerra, Francesi in Italia".

Nella ricorrenza del Centenario del primo conflitto mondiale, il Museo di Villa Guiccioli – attraverso la presentazione di tre volumi – ha scelto di raccontare tre aspetti diversi ma correlati della Prima Guerra Mondiale, per ribadire come il territorio vicentino sia stato protagonista durante il conflitto di vicende che hanno coinvolto soldati di altri paesi, che non solo lo hanno attraversato ma che qui hanno combattutto e vissuto per mesi.

Il libro "Fuoco sull'Ortigara!" sarà presentato dagli autori Luigino Caliaro (tra i massimi esperti della storia dell'aviazione) e Luca Girotto (voce autorevole sulla Grande Guerra in Italia): una storia appassionante e a lungo dimenticata che svela il ruolo dell'artiglieria pesante francese e dell'aviazione negli scontri del giugno 1917. Si farà luce anche sul mito dei "mori da cannoni" e verranno mostrate foto spettacolari pubblicate proprio per la prima volta nel libro stampato da Edizioni DBS.

La seconda pubblicazione, "L'aviazione francese in Italia. 1915-1918" di Luigino Caliaro e Roberto Gentili, offre un'interessante panoramica sulla guerra combattuta in volo. Frutto di approfondite ricerche negli archivi di Roma e di Parigi, il libro ricostruisce vicende belliche ma soprattutto riporta 40 piccole biografie dei piloti privilegiati del Lido di Venezia e dei soldati che hanno volato sulle Alpi fino agli ultimi giorni di guerra.

Con il terzo volume, "Grande Guerra. Francesi sull'Altopiano dei Sette Comuni" di Andrea Vollman e Francesco Brazzale, si entrerà nel vivo della presenza dei soldati francesi sui territorio vicentino. L'autore Andrea Vollman parlerà della sua ricerca storica sulla figura del fante-contadino dell'Esercito Francese che, vestito dell'uniforme color Bleu Horizon, mette piede in Italia per aiutare l’alleato in difficoltà dopo Caporetto nell’ultimo anno di guerra.

L'ingresso è libero.

Per informazioni: tel. 0444 222820, www.museicivicivicenza.it, http://www.europeanheritagedays.com/Pages/Home/Event/Event-detail.aspx?id=e500f287-dc38-4bf8-86d9-e4a8914385fb.

 

Programma negli altri musei

A Palazzo Chiericati sarà possibile visitare la mostra Fuoricentro: l'ingresso sarà gratuito (alla sola mostra) il sabato e la domenica. È possibile partecipare alle visite guidate gratuite domenica alle 10.30 e alle 15.30.

Al Museo Naturalistico Archeologico, sabato 23 settembre, dalle 16 alle 18 (apertura straordinaria di un'ora), visita guidata - a numero chiuso - alla mostra Legumi&Legami a cura del conservatore del museo dottor Antonio Dal Lago e della dottoressa Sandra Pellizzari. L'iniziativa rientra nell'ambito del Festival dell'Agricoltura, organizzato dal Comune di Bressanvido e patrocinato dal Ministero dell'Agricoltura e dalla Regione Veneto. La visita è su prenotazione con pagamento del biglietto di ingresso al Museo (3,50 euro). Per la prenotazione è necessario rivolgersi alla segreteria del Festival:
Telefono: 331 7232000, dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 19.30. Email: info@festivalagricoltura.it.

Al Museo Diocesano, sabato 23 settembre, alle 15 e alle 16.30, visite guidate alla sezione di arte africana del Museo Diocesano alla scoperta degli animali nella cultura dell'Africa Nera. Ingresso con biglietto ridotto del Museo (3,50 euro).

Alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari mostra Arte in gocce: non solo Barocco” per scoprire i molteplici volti del mondo naturale, passeggiando tra le immagini pittoriche custodite alle Gallerie, dagli affreschi del Seicento alla quadreria del secolo successivo. Il percorso mette a confronto differenti approcci alla rappresentazione paesaggistica, in grado di svelare lo spirito del tempo e il sentimento dell’artista nei confronti della realtà visibile. La mostra è visitabile dalle 10 alle 18 (visite guidate alle 11 e alle 17, durata 45 minuti). Per l'occasione sabato 23 settembre l'ingresso speciale sarà a 1 euro mentre domenica 24 settembre intero 5 euro e ridotto 3 euro.

Al Palladio Museum sabato 23 e domenica 24 settembre alle 10.30 e alle 16 visite guidate gratuite comprensive nel biglietto di ingresso al Palladio Museum (massimo 20 persone) su prenotazione obbligatoria al numero 0444323014 o all'indirizzo email accoglienaza@palladiomuseum.org. Domenica 24 settembre, dalle 10 alle 12 sarà possibile partecipare a “Quando Vicenza aveva le ruote”, un nuovo laboratorio ideato per i "FamilyLab" di Kids University (14-24 settembre 2017), in collaborazione con l'Università di Verona, Polo scientifico e didattico "Studi sull'impresa" di Vicenza. Partendo dal Palladio Museum, si andrà alla scoperta delle antiche zone produttive della città che facevano uso dei mulini idraulici: mappa alla mano, i giovani partecipanti ne cercheranno gli indizi a poche centinaia di metri dal museo. Dopo il sopralluogo, si costruirà tutti insieme il modello in scala di un mulino ad acqua… funzionante! Età consigliata: 7 - 12 anni. Per l’uscita dal museo sarà richiesta una liberatoria dei genitori. Prenotazione obbligatoria al numero 0444 323014 o all'indirizzo email didattica@palladiomuseum.org (massimo 20 bambini).

Documenti allegati

Galleria fotografica

Francesi a Vicenza Facciata vele museo Foto F. Ballista Invito presentazione volumi_23 settembre

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Altre notizie


Musei Civici Vicenza - Museo civico di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.