Comune di Vicenza

Vicenza: città patrimonio dell'Unesco

Vai al contenuto. Vai alla navigazione.

Contenuto.

Vai alla navigazione. Scegli un altro sito.

Chiesa di Santa Corona

La chiesa, di fondazione domenicana, fu iniziata nel 1261 per accogliervi la reliquia della sacra spina, donata  da Luigi IX, re di Francia, al vescovo di Vicenza, Beato Bartolomeo da Breganze.
L’interno gotico, con presbiterio realizzato da Lorenzo da Bologna nella seconda metà del XV secolo, ospita numerose e importanti opere pittoriche e scultoree. Tra queste, il capolavoro di Giovanni Bellini “Il Battesimo di Cristo”, collocato sull’altare Garzadori, opera attribuita a Rocco da Vicenza e l’”Adorazione dei Magi” di Paolo Veronese. Inoltre  la “Madonna delle stelle” di Lorenzo Veneziano e Marcello Fogolino, la grande pala della "Maddalena e Santi" di Bartolomeo Montagna, la “Madonna con Bambino e Santi” di Giambattista Pittoni. Nell’abside della chiesa, il notevole coro ligneo, intagliato e intarsiato, opera di Pier Antonio dell’Abate. Tra le decorazioni più antiche, gli affreschi di Michelino da Besozzo della Cappella Thiene, dei primi anni del Quattrocento, importante testimonianza del più aggiornato gotico internazionale.
Per consentire ai visitatori di comprendere l'intenso lavoro effettuato per il recupero del monumento si possono consultare i pannelli esplicativi collocati nella cripta.

La chiesa di Santa Corona è dotata di una guida digitale gratuita, accessibile attraverso smartphone e tablet, sia in italiano sia in inglese. È sufficiente inquadrare il codice QR posto all'ingresso della chiesa con un'app per la loro lettura, oppure scaricare l'app della guida digitale su Apple store o Play store, oppure collegarsi al sito http://www.chiesadisantacorona.vicenza.it/.
La guida digitale di Santa Corona e la nuova segnaletica didattica sono state realizzate grazie al contributo della fondazione Giuseppe Roi.

 

Dove e quando

Contra' Santa Corona  2
Tel. 0444222811, fax 0444 222155
Orario: da martedì a domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17 (riapertura alle 17.30 per santa messa con ingresso gratuito)
Aperture straordinarie: lunedì 15 agosto 2016 (dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18)
Chiuso: lunedì, Natale e 1 gennaio e Pasqua
Biglietto: intero 3 euro, ridotto 2, scuole 1 euro

Biglietto "speciale Bellini"
Dall'11 ottobre all'11 dicembre 2016 per la visita all'Itinerario "Giovanni Bellini a Vicenza. Da Santa Corona a Palazzo Leoni Montanari": 6 euro (valido per visitare l'esposizione dedicata a Bellini a Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona e Palazzo Leoni Montanari) in vendita nelle biglietterie dello Iat di piazza Matteotti e di Palazzo Leoni Montanari.

 

 

Collegamenti alle pagine del settore Musei:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/musei/index.php
e del settore Cultura e promozione della crescita:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/cultur/

Documento allegato: immagine_guida_digitale_santa_corona.jpg


Musei Civici Vicenza - Pinacoteca di Palazzo Chiericati, Piazza Matteotti 37/39 Vicenza - tel. (+39) 0444 222811 - museocivico@comune.vicenza.it

Torna al contenuto. Torna alla navigazione. Scegli un altro sito.